Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

ABenergie: offerte confrontate nel calcolatore

ABenergie offerteUna realtà interessante, e forse ancora poco pubblicizzata, è ABenergie. La società bergamasca propone interessanti offerte di energia elettrica in tutta Italia rivolte alle famiglie e alle aziende. Anche per ABenergie lo sconto applicato alle offerte di energia elettrica, come di norma nel mercato libero, si riferisce ad una parte del costo totale del kWh, cioè alla componente chiamata PE prezzo energia. Se volete capire la convenienza delle offerte vi consiglio di consultare il calcolatore di QualeTariffa qui a fianco. continua »

Gruppo A2A: campagna offerte

Offerte gruppo A2aIl gruppo A2A quest’autunno sta presentando la campagna „Stai con noi“ rivolta alle famiglie, piccole e medie imprese e condomini delle regioni Lombardia e Abruzzo. Maggiori informazioni le trovate sul sito www.staiconnoi.eu.

Le offerte proposte dal Gruppo A2A attraverso le società commerciali del gruppo, sono:

Prezzo Sicuro, offerta che blocca il prezzo della componente PE per due anni a 8,3cent€/kWh escluse perdite di rete. Si ricorda che il prezzo bloccato continua »

Bolletta nucleare di Enel

foto scaricata da flikr.it greenpeace bolletta nucleareDavanti agli uffici postali di alcune città italiane i volontari di Greenpeace hanno distribuito in questi ultimi giorni le bollette nucleari che Enel Servizio Elettrico o meglio Enel Servizio Nucleare ci presenterà nel 2020. Cliccando qui potrete scaricare la bolletta nucleare, che consiglio di leggere anche ai più scettici perché è paradossalmente divertente. Nella bolletta di Enel Servizio Nucleare troverete tutte le informazioni strutturate come siete già abituati, riporto un avviso importante alle utenze evidenziato in grossetto che recita: “A decorrere dal 1° gennaio 2020 sono entrate in vigore la nuove tariffe ENEL che tengono conto del ritorno del nucleare in Italia, continua »

Calcolatore aggiornato: ora è disponibile anche la potenza di 6kW

calcolatore potenza 6kWIl calcolatore di QualeTariffa vi dà da oggi la possibilità di selezionare anche un consumo annuo di 7.500 kWh e una potenza di 6 kW. Le offerte di energia elettrica presenti nel calcolatore sono aggiornate e calcolate sulla base dei prezzi del 4° trimestre, cioè del periodo dal 01.10.2009 al 31.12.2009. Nel calcolatore troverete offerte che propongono il prezzo bloccato, offerte che propongono uno sconto in percentuale, offerte flat e ovviamente le tariffe di riferimento, cioè le tariffe che pagate per esempio al vostro distributore locale (per i più Enel Servizio Elettrico). continua »

Più gas grazie al rigassificatore off shore

Verrà inaugurato domani il primo rigassificatore off shore (cioè lontano dalle coste) in Italia, impianto che dovrà aiutare l’Italia ad essere meno dipendente dall’importo estero del gas: un rigassificatore può ricevere gas liquefatto (che ha un volume 600 volte inferiore rispetto a quello allo stato gassoso) da qualunque paese produttore dotato di impianto di liquefazione, indipendentemente dalla distanza. Grazie al nuovo rigassificatore che si trova al largo di Rovigo, l’Italia avrà a disposizione 8 miliardi di metri cubi di gas in più, pari a circa il 10% del fabbisogno nazionale: l’80% del gas prodotto ogni anno andrà ad Edison. continua »

Offerte “verdi” grazie ai certificati RECS

certificati RECSLa maggior parte delle offerte di energia elettrica presenti sul mercato libero si definiscono verdi, perché provenienti al 100% da fonti rinnovabili grazie ai certificati RECS. In realtà il fornitore che ci propone l’offerta di energia verde certificata RECS non produce (nella maggior parte dei casi) personalmente energia elettrica grazie al sole e al vento come siamo portati ad immaginare, ma si limita ad acquistare presso il GSE questi certificati RECS. I certificati RECS sono titoli che attestano la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile, per una taglia minima pari a 1 MWh. continua »

Nuove offerte di E.ON: EnergiaAssicurata

Eon Energia offerteE.ON Energia lancia tre nuove offerte di energia elettrica rivolta alle famiglie. Come chi è E.ON? E.ON Energia è la società di vendita di energia elettrica e gas del colosso tedesco E.ON, nata come reazione al neo mercato liberalizzato. Le offerte di E.ON Energia utilizzano l’ormai conosciuta formula del prezzo bloccato per 24 mesi della componente energia (PE). Ma E.ON Energia si vuol distinguere con l’offerta anticrisi EnergiaAssicurata, che unisce alla fornitura di energia elettrica una copertura assicurativa gratuita che garantisce un rimborso fino a un massimo di 1.500 euro l’anno per i clienti residenziali e di 3.000 euro l’anno per le PMI, per tutta la durata della fornitura di energia elettrica. Offerta che farà concorrenza al bonus sociale proposto dal governo. continua »

Risultati sondaggio: “Hai già il contatore elettrico? Se sì hai scelto la tariffa bioraria?”

Risultato sondaggioLa tariffa bioraria inizia a farsi conoscere nel mercato libero. Secondo il sondaggio aperto il 18 settembre 2009 e chiuso quest’oggi 14 ottobre 2009 intitolato “Hai già il contatore elettrico? Se sì hai scelto la tariffa bioraria?” il 55% dei votanti pur avendo un contatore elettrico preferisce mantenere la tariffa monoraria perché più conveniente. Il 30% di voi ha scelto la tariffa bioraria mentre continua »

Brevi notizie sul nucleare

cabezadeturco.CC.FlickrIn attesa che il nostro Governo si metta d’accordo sul futuro dell’Agenzia per la sicurezza nucleare istituita in previsione del ritorno del nucleare in Italia, si scopre che la società francese Edf, esempio in Italia per il nucleare sicuro, ha stoccato il “13% delle scorie radioattive francesi nel complesso atomico russo di Tomsk-7, in Siberia e che ogni anno 108 tonnellate di uranio impoverito provenienti dalle centrali atomiche francesi verrebbero spedite in Russia e scaricate a cielo aperto”, così si legge in GreenReport. Anche la Francia combatte con l’assenza di soluzioni per queste scorie radioattive. E l’Italia come farà? Userà ancora le coste calabresi? continua »

Sanzione per erronea misurazione gas

Un’erronea misurazione del contatore del gas porta inevitabilmente ad un calcolo scorretto delle bollette del gas e dei rispettivi conguagli. Per questo motivo l’Autorità ha nuovamente irrogato una sanzione che ammonta a circa un milione di euro alle società Eni e Toscana Energia Clienti (società all’80% di Eni). continua »

12»