Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Bonus energia elettrica e gas: i numeri

L’AEEG (Autorità per l’energia e il gas) ha pubblicato i numeri sui bonus di energia elettrica e gas a sostegno delle famiglie numerose e disagiate.

Sono stati assegnati complessivamente 460 milioni di euro pari ad un totale di 2,8 milioni di bonus:

  • 304 milioni per il bonus elettrico che corrispondono a 2.100.000 bonus elettrici,
  • 156 milioni per il bonus gas che corrispondono a 700.000 bonus gas.

Chi di voi ha richiesto il bonus? Vi invito a riportare la vostra esperienza su QualeTariffa.

Consiglio la lettura di quest’ultimo articolo dedicato al tema del bonus-carta d’acquisto.

Aumento in bolletta: energia elettrica e gas

L’autorità per l’energia e il gas (AEEG) ha puntualmente pubblicato i prezzi delle condizioni economiche dell’energia elettrica e del gas da applicare alle bollette di questo secondo trimestre 2011, prezzi che come al solito andranno ad influenzare le offerte proposte sul mercato liberalizzato. Per questo secondo trimestre, come preannunciato, è previsto un legggero aumento in bolletta.

Innanzitutto vorrei precisare che l’unico prezzo proposto dalla AEEG, che il consumatore deve tenere a mente quando preocede al confronto tra le diverse offerte presenti sul mercato liberalizzato, è quello del PE cioè del prezzo energia.

L’AEEG ha fissato per questo trimestre il seguento prezzo PE:

  • il PE monorario (prezzo energia) è di 8,215 cent €/kWh
  • il PE biorario per la fascia F1 è di 8,805 cent €/kWh mentre
  • il PE biorario per la fascia più debole F23 è di 7,920 cent €/kWh.

Questo è l’unico prezzo che deve essere confrontato con le offerte di Enel Energia, Edison Energia, Eni, E.On e altri fornitori. Tutte le altre componenti presenti in bolletta fissate dalla AEEG sono prezzi che rimangono invariati e non possono venire influenzati dal mercato liberalizzato. continua »