Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Incremento bonus elettrico e bonus gas per il 2012

Ormai circa un milione di famiglie italiane usufruiscono del bonus elettrico e oltre 600 mila del bonus gas.

In previsione degli aumenti in bolletta previsti per questo 2012 sono state prese anche delle misure a vantaggio delle famiglie continua »

Bonus energia elettrica e gas: i numeri

L’AEEG (Autorità per l’energia e il gas) ha pubblicato i numeri sui bonus di energia elettrica e gas a sostegno delle famiglie numerose e disagiate.

Sono stati assegnati complessivamente 460 milioni di euro pari ad un totale di 2,8 milioni di bonus:

  • 304 milioni per il bonus elettrico che corrispondono a 2.100.000 bonus elettrici,
  • 156 milioni per il bonus gas che corrispondono a 700.000 bonus gas.

Chi di voi ha richiesto il bonus? Vi invito a riportare la vostra esperienza su QualeTariffa.

Consiglio la lettura di quest’ultimo articolo dedicato al tema del bonus-carta d’acquisto.

Bonus elettrico con la Carta Acquisti (o Social Card)

Bonus sociale gasDal 2008 tutte le famiglie in condizioni di disagio economico possono fare richiesta al proprio Comune di residenza del bonus elettrico per ottenere una riduzione sulla spesa della propria bolletta della luce. La recente novità introdotta dall’Autorità per l’energia e il gas (AEEG) prevede che i titolari della Carta Acquisti (detta anche social card) ottengano in automatico lo sconto del bonus elettrico nella propria bolletta della luce, senza perciò dover fare un’ulteriore domanda al proprio comune di residenza. La Carta Acquisti (social card) è stata introdotta per sostenere le famiglie in condizioni di disagio economico e le persone anziane nella spesa alimentare e per le spese domestiche di luce e gas. continua »

Risparmio in bolletta per le famiglie colpite dal terremoto in Abruzzo

Notizie rincuoranti per le famiglie colpite dal terremoto in Abruzzo: l’Autorità per l’energia e il gas, in collaborazione con la Protezione Civile Nazionale, ha previsto confortevoli agevolazioni sulle bollette dell’energia elettrica e del gas per le famiglie colpite dal sisma. Alle bollette di energia elettrica non verranno calcolati gli oneri di sistema e verranno ridotti i costi per le componenti a copertura dei costi dei servizi di trasmissione e misura. Una famiglia che consuma 2700 kWh all’anno potrà avere un risparmio di almeno 100€/anno, cumulabile con il bonus sociale elettrico. continua »

Bonus gas: attivo dal 15 dicembre 2009

Bonus gasL’Autorità informa con un comunicato stampa che il termine per la richiesta del bonus gas al proprio comune di residenza è stato posticipato dal 1° novembre 2009 al 15 dicembre 2009. Tale differimento è stato richiesto da ANCI (associazione nazionale comuni italiani) per adattare le procedure informatiche in accordo con le Poste Italiane e l’INPS. Il bonus gas comporterà una riduzione delle bollette del 15% circa. Potranno richiedere il bonus gas tutte le famiglie continua »

Bonus sociale anche per i clienti del gas

Bonus sociale gasDal 1° novembre 2009 sarà possibile richiedere un bonus sociale anche per il gas, che comporterà una riduzione delle bollette del 15% circa. Potranno richiedere il bonus sociale del gas tutte le famiglie con basso reddito con indicatore ISEE non superiore a 7.500€ e le famiglie numerose (4 o più figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro. continua »

Il bonus elettrico: 5 milioni di beneficiari

Buono elettricoSiete sicuri di non rientrare nei 5 milioni di beneficiari, cittadini italiani o stranieri, del bonus elettrico? Si ricorda che il 30 aprile è il termine ultimo per presentare al proprio comune di residenza la domanda per ottenere uno sconto retroattivo fino allo scorso gennaio 2008 sui costi dell’energia elettrica. Il bonus elettrico è un’agevolazione sulla bolletta elettrica rivolta alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie presso le quali vive un soggetto in gravi condizioni di salute, che necessita di apparecchiature elettromedicali necessarie per l’esistenza in vita. Il bonus elettrico ammonta a circa 60 €/anno per un nucleo familiare di 1-2 persone, 78 €/anno per un nucleo di 3-4 persone, 135 €/anno per un nucleo familiare con più di quattro persone. continua »

Risparmiando con la tariffa sociale

Per i 5 milioni di famiglie che vivono con un reddito annuo ISEE inferiore o uguale ai 7.500€ è prevista dal 1° gennaio 2009 un’agevolazione sociale sulla bolletta della luce. Lo sconto previsto è del 20% sulla spesa annua elettrica. Anche per la fornitura del gas è prevista “una carta acquisti” per le famiglie numerose e con basso reddito, combinata anche con i generi alimentari. continua »