Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Offerte Sorgenia e il rimborso con la Bolletta Protetta

Sorgenia, azienda fornitrice di energia elettrica e gas da sempre attiva nel mercato libero, in questi tempi di crisi propone il rimborso delle bollette grazie al servizio „Bolletta protetta“ nei casi di perdita del lavoro, invalidità inabilità o decesso. Con il servizio „Bolletta Protetta“ Sorgenia prevede per coloro che sottoscriveranno le offerte di luce e/o gas per la casa una copertura assicurativa annuale gratuita fino ad un importo complessivo di 1.000 € (di 2000€ per i clienti a partita IVA). continua »

Risparmio in bolletta con il gruppo d’acquisto energia

Offerte dual fuelIl risparmio in bolletta potrebbe diventare realtà aderendo al gruppo d’acquisto energia. Grazie all’iniziativa promossa da Altroconsumo tutti i consumatori, cioè tutti quei consumatori con un contratto a fornitura di tipo domestico, possono aderire entro il 18 settembre 2013 al primo gruppo d’acquisto energia in Italia che andrà a coinvolgere l’intero mercato dell’energia e del gas per ottenere le migliori condizioni economiche e un risparmio in bolletta. continua »

Contratto non richiesto? Ora c’è la procedura di ripristino

Consulenza nel mercato liberoMolti consumatori di energia elettrica e gas, nonché lettori di QualeTariffa.it, pretendono di rientrare nel mercato di maggior tutela dopo aver scoperto di trovarsi nel mercato libero con un contratto non richiesto o mai sottoscritto. L’Autorità per l’energia e il gas ha introdotto la procedura di ripristino a tutela di quei clienti raggirati che hanno sottoscritto un contratto non richiesto porta a porta o per telefono. continua »

Offerte luce con il prezzo fisso

Al confronto le offerte luce con il prezzo fisso delle tre più importanti aziende di energia elettrica e del gas: Edison, Enel Energia ed Eni. Le offerte con il prezzo fisso vanno a bloccare il prezzo energia (PE) per un determinato periodo (uno, due o tre anni) al fine di garantire e proteggere il cliente finale da imprevisti aumenti della componente energia. Per capire il vantaggio delle offerte luce prezzo fisso si ricorda che la componente tutelata prezzo energia (PE) fissata dall’Autorità (AEEG) per questo primo trimestre 2012 è di 9,180 cent€/kWh. Quest’ultimo prezzo viene pagato da chi è rimasto nel mercato tutelato e non ha ancora cambiato fornitore di luce. Perciò tutte le offerte nel mercato libero che propongono un prezzo bloccato inferiore al prezzo tutelato dall’AEEG saranno vantaggiose. La componente prezzo energia (PE) va a coprire i costi servizi di vendita poi in bolletta bisognerà aggiungere i costi servizi di rete, oneri generali e imposte. continua »

Edison Zero Sorprese Web: nuova offerta di energia elettrica e gas

Edison Energia punta in alto e lancia un’offerta per le famiglie che promette un bonus di ben 150€ sul costo dell’energia elettrica e/o il gas. L’offerta si chiama Edison Zero Sorprese Web ed è frutto di un accordo tra Edison e Webank. Come ottenere questo bonus? Bisogna sottoscrivere l’offerta Edison Zero Sorprese Web per l’energia elettrica e/o il gas ed aprire un conto online Webank sul quale domiciliare il pagamento delle bollette Edison. Ecco alcune informazioni in più su questa nuova offerta. continua »

Risultati sondaggio: qual è la tariffa più conveniente

Risultato sondaggioSi chiude quest’oggi il sondaggio aperto il lontano 23 novembre 2009 dedicato alla tariffa più conveniente sul mercato dell’ energia elettrica e del gas, intitolato: “Qual è la tariffa di energia elettrica/gas più conveniente?”. Di 7505 partecipanti, il 41% ha dichiarato di non conoscere la risposta e per di più spera che QualeTariffa possa essere di aiuto. Il 19% ritiene che la tariffa più conveniente sia quella che blocca il prezzo energia per uno/due anni, il 17% crede nella tariffa flat/tutto compreso che offre un prezzo inclusivo di tutti i costi presenti in bolletta, solo il 14% vota le tariffe scontate e infine il 9% sceglie la tariffa regolata fissata trimestralmente dall’Autorità per l’energia e il gas (AEEG). Il monitoraggio costante del mercato dell’energia elettrica in questi primi 4 anni di liberalizzazione mi porta a dar ragione a quel 14%. Ma vediamo insieme i dettagli. continua »

Energia Pura Casa è cara

AdrianoAgullóEnel Energia propone l’offerta Energia Pura Casa da tre anni o forse ormai quattro, su per giù dall’inizio della liberalizzazione del mercato libero per le famiglie.

L’offerta Energia Pura Casa, inspiegabilmente, è sempre stata la più cara tra tutte le offerte proposte nel mercato libero. Quest’offerta è infatti palesemente più cara rispetto alle tariffe regolate e fissate dall’Authority, cioè quelle tariffe che continuate a pagare se non avete ancora cambiato fornitore di energia elettrica.

Ma guardiamo Energia Pura Casa nel dettaglio: l’energia elettrica con Energia Pura Casa costa 9,99 c€/kWh contro il prezzo di 8,306 c€/kWh fissato dall’Authority per quest’estate 2011. Energia Pura Casa rincara di ben 1,684 centesimi al kWh il prezzo regolato a danno di quelle famiglie che l’hanno scelta nella convizione di pagare di meno! continua »

Energia tutto compreso green: novità

Energia tutto compreso greenEnel lancia per questa primavera 2010 l’offerta flat Energia Tutto Compreso Green, adottando la formula già conosciuta di Energia tutto compreso. Anche Energia Tutto Compreso Green è proposta in 4 taglie a seconda dei differenti consumi mensili delle famiglie. Il prezzo indicato per ogni taglia è comprensivo di tutte le componenti energia presenti in bolletta (PE, prezzo dispacciamento, trasmissione, trasporto, oneri di sistema, perdite di rete) escluse le tasse e l’Iva.

I prezzi dell’offerta flat Energia Tutto Compreso Green sono validi per 12 mesi e si riferiscono a contratti con una potenza fino a 3kW e per un uso domestico tipologia “residente” (tariffa D2). Attenzione: per i clienti “non residenti” o per chi è titolare di un contratto di fornitura con una potenza contrattuale superiore a 3kW (tariffe D3) sarà applicato un costo aggiuntivo di 9€/mese sul costo del pacchetto base. Insomma qual è la differenza con la vecchia offerta Energia Tutto Compreso? continua »

Le offerte pasquali di Enel Energia

Enel Energia, in qualità di ex monopolista, è sempre al centro dell’attenzione del mercato liberalizzato. Enel Energia anche quest’anno propone le offerte @light, EnergiaPura Casa ed Energia Tutto Compreso, i cui prezzi vengono adeguati trimestralmente all’andamento delle tariffe regolate fissate dall’Autorità. Enel Energia punta soprattutto sulle offerte con il prezzo bloccato: ciò significa che la componente PE-prezzo energia, rimarrà la stessa per due anni. Solo questa componente della tariffa elettrica è soggetta allo sconto di Enel Energia. Il prezzo della componente PE per questo 1° trimestre 2010, così come fissato dall’Autorità è di 8,125 c€/kWh.
Perciò ecco elencate le offerte che Enel vi propone per questa Pasqua: continua »

Prima di sottoscrivere un contratto nel mercato libero ricordarsi di…

In molti di voi si chiedono se firmare o meno un contratto nel mercato libero e a quali dettagli bisogna rivolgere la propria attenzione.

Grazie ai consigli dell’associazione Federconsumatori, QualeTariffa stila la lista delle cose da tenere sempre a mente prima di sottoscrivere un contratto della luce o del gas:

1. farsi ripetere il nome della società e richiedere un recapito telefonico in caso di ripensamento o eventuali chiarimenti (sarebbe bene anche informarsi sulla serietà dell’azienda e visitare il suo sito internet)

2. farsi spiegare il prezzo e lo sconto proposto dall’offerta e le sue possibili variazioni nel tempo (cosa succede una volta decorsi i 12 o i 24 mesi garantiti dall’offerta?)

3. controllare la presenza o meno di eventuali spese accessorie continua »