Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Edison Energia propone ancora l’offerta Edison casa

Piggy bank Dopo il grande successo degli ultimi mesi il fornitore Edison Energia conferma per un altro mese l’offerta “Edison Casa”. Fino al 30 aprile 2009 è ancora possibile aderire all’offerta di Edison che propone uno sconto del 20% sulla componente PED (prezzo energia e dispacciamento). Normalmente i fornitori propongono uno sconto solo sulla componente PE (prezzo energia) che per questo secondo 2° trimestre è uguale a 8,562c€/kWh (consiglio la lettura di questo articolo per maggiori approfondimenti sulla componente PE). La componente PED, scontata da Edison, non è altro che la somma della appena nominata componente PE con l’aggiunta della componente PD (componente dispacciamento) che in questo nuovo trimestre elettrico è uguale a 0,783c€/kWh. Lo sconto del 20% sarà perciò da applicare a 9,345c€/kWh già incluse le perdite di rete. (Seguono alcune tabelle per capire l’effettivo risparmio dell’offerta.)

La componente PED rappresenta solo una parte dei costi della nostra bolletta, quasi il 60%. Oltre alla componente PED, bisognerà infatti andare a pagare gli oneri generali di sistema e le altre componenti così come già descritte da QualeTariffa in questo articolo.



Attivati subito

Edison casa, e tutti gli altri venditori presenti sul mercato libero, possono proporre uno sconto solo sulla componente Prezzo energia PE o PED mentre le altri componenti della bolletta rimangono costi fissi e regolati, cioè gli stessi costi che si devono pagare sul mercato regolato.

Sulla base di queste considerazioni perciò, l’offerta di Edison Energia rimane per molti aspetti conveniente e sicura, poiché lo sconto sulla PED garantisce sempre uno sconto ed un prezzo inferiore rispetto alla tariffa regolata così come fissata dall’Autorità.

L’offerta Edison Casa prevede anche l’opzione bioraria, di cui si sente sempre meno parlare, poiché proprio così conveniente come si è portati a pensare non è. QualeTariffa ha già scritto sull’argomento. (sulla bioraria)

Per un consumo di 2700 kWh e una potenza di 3kW la stima della spesa annua con l’offerta di Edison Energia è per questo 2° trimestre dell’anno di 398€ incluse tasse ed iva, contro i 454€ incluse tasse ed iva della tariffa regolata. Con Edison Energia si possono risparmiare complessivamente 56€, come si può vedere meglio nella tabella che segue, dove si mette in evidenza l’andamento della stima della spesa annua degli ultimi mesi di Edison casa al confronto con quella delle tariffe regolate.

confronto_edison_2700_32

Mentre per un consumo di 7500 kWh e una potenza di 4,5 kWh la stima della spesa annua con Edison Energia è di 1942€ incluse tasse ed iva, contro i 2096€ incluse tasse ed iva della tariffa regolata. Significa che con Edison Energia si possono risparmiare complessivamente 154€ come si può notare dalla tabella che segue.

confronto_edison_7500_4

Certo questo neo mercato liberalizzato ci insegna che non è tutto oro quel che luccica: ovviamente lo sconto del 20% assicurato da Edison Energia non è per sempre. Il contratto che si va a concludere con Edison è della durata di un anno. In una clausola delle condizioni Tecnico – Economiche dell’offerta Edison Casa, che si può scaricare dal sito di Edison, si legge nell’ art. 3 che “la durata (del contratto) si intende tacitamente prorogata di anno in anno salva disdetta inviata da una delle PARTI all’altra mediante raccomanda a.r. e con un preavviso di 45 (quarantacinque) giorni rispetto alla scadenza iniziale e/o prorogata.”

Ma soprattutto si legge che: “Edison Energia avrà, inoltre, la facoltà di variare le condizioni economiche applicabili alla fornitura di energia elettrica per l’anno successivo comunicandole al CLIENTE entro …”

Significa che il contratto verrà tacitamente prorogato di anno in anno ma che Edison, quando lo riterrà opportuno, potrà cambiare lo sconto del 20% con uno sconto incognito -???-. Il cliente ne verrà comunque informato 2 mesi prima dalla scadenza del contratto e se non sarà d’accordo con il nuovo sconto proposto da Edison potrà disdire il contratto.

In questo caso il cliente non rimarrà senza luce ma tornerà automaticamente al mercato regolato e pagherà l’energia elettrica secondo il prezzo delle tariffe regolate al suo vecchio distributore, nella maggior parte dei casi si tratta di Enel Sevizio Elettrico, ex Enel Distribuzione.



    Google E-mail this story to a friend! Print this article! TwitThis Facebook

Un commento su “Edison Energia propone ancora l’offerta Edison casa”

  1. desidero essere contattato ai seguenti n. 0933939469 – 3397131939 grazie

Lascia un commento