Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Energia elettrica e gas: offerte di Eni

Eni offerteEni, ex monopolista nel mercato del gas, dal 1° luglio 2007 ha fatto il suo ingresso anche nel mercato domestico dell’energia elettrica. Eni propone offerte per tutti i gusti: offerte con il prezzo bloccato decrescente, offerte con lo sconto, opzioni biorarie e con l’offerta dual fuel Eni si propone quale unico fornitore per l’energia elettrica e il gas. In caso di adesione online alle offerte di Eni, si può partecipare all’estrazione di una console Nintendo Wii grazie al concorso “Vinci Wii + Wii Fit”.

Con l’offerta 10conTe Eni propone uno sconto interessante del 10% sulla componente PE, che rappresenta circa il 62% della spesa totale della bolletta, ma a condizione di scegliere anche la fornitura del gas. Lo sconto del 10% rimane valido per tutta la durata del contratto. In assenza di fornitura del gas Eni propone agli interessati l’offerta 5conTe garantendo uno sconto del 5% sulla componente PE.

Eni propone anche un’offerta con il prezzo bloccato per due anni, prezzo che diminuisce nel secondo anno di fornitura. Quest’offerta protegge il cliente da aumenti inaspettati dell’energia elettrica.

Con l’offerta Energia QuotaFissa Eni blocca per il primo anno il prezzo della PE a 8,1c€/kWh, mentre per il secondo anno blocca il prezzo a 8c€/kWh. Quest’offerta di energia elettrica proviene da fonti rinnovabili, purtroppo sul sito di Eni non è specificato da quali impianti provenga l’energia o se piuttosto è certificata RECS.

Per chi consuma energia principalmente la notte c’è l’opzione bioraria Energia QuotaFissa con due prezzi differenziati, e sempre decrescenti, per fascia di consumo: durante la giornata (dalle 8 alle 19) il prezzo dell’energia sarà per il primo anno di fornitura di 10,7c€/kWh, mentre per il secondo anno di 10,6c€/kWh. Alla sera (dalle 19 alle 8), durante il fine settimana e i giorni festivi il prezzo dell’energia sarà decisamente inferiore: per il primo anno di fornitura è di 6,6c€/kWh, mentre per il secondo anno sarà di 6,7c€/kWh. L’offerta bioraria risulta conveniente solo per chi consuma più del 67% dell’energia durante la fascia serale, altrimenti si rischia di pagare di più piuttosto che risparmiare. Sulla bioraria leggi di più qui.

Si ricorda che al prezzo proposto con le offerte bloccate bisogna sempre aggiungere le perdite di rete del 10,8%.

Queste offerte di energia elettrica possono (devono nel caso di 10conTe) essere abbinate anche all’offerta del gas Energia QuotaFissa. Quest’offerta del gas blocca il prezzo della componente CCI per 2 anni. La componente CCI rappresenta, proprio come la PE per l’energia elettrica, il 60% della spesa totale del gas. Anche per quest’offerta il prezzo proposto è decrescente: per il primo anno di fornitura del gas la componente CCI costa 0,35€/mc, mentre per il secondo anno 0,34€/mc.

Sul sito troverete anche l’opzione offerta gas regolata, in questo caso non si tratta di un’offerta sul mercato libero ma della tariffa fissata trimestralmente dall’Autorità.

Se volete calcolare la convenienza delle offerte Eni rispetto alle tariffe regolate, cioè alla tariffa di energia elettrica che pagate attualmente se non siete ancora passati al mercato libero, consultate il calcolatore.



    Google E-mail this story to a friend! Print this article! TwitThis Facebook

16 commenti su “Energia elettrica e gas: offerte di Eni”

  1. Da enel sono passato ad eni e sinceramente non ne sono affatto soddisfatto pago molto più di prima utilizzando sempre le stesse cose in casa. Sono molto deluso.

  2. chiedo scusa per l’errore fatto nel battere il nominativo.

    Il primo nome è HIGH e non ihgh.

  3. cari signori siete irraggiugibili non riesco a contattarvi perche???????

  4. Sono 2 mesi che ho firmato il contratto con Eni è fino a oggi sono obbligato a vivere con i miei genitori, perchè questa impresa è incapace di gestire una attivazione di un contratto.
    consiglio spassionato, cercate un’altra compagnia più seria dove spendano i soldi non in publicità ma in servizi per chi li paga.

  5. personalmentesn contenta…all’inizio ero scettica,poi ho firmato contratto sia per luce che per il gas e ho notato una differenza…senza avere piu il problema di fasce orarie.Vi posso assicurare che in casa mia nn si bada molto dato che siamo in 5!!!!!

  6. @ Giuliano, ti riferisci a Eni o a Qualetariffa?

  7. vorrei sapere l’offerta che fate per luce e gas sapendo che il mio cansumo medio di gas all’ anno è di metri cubi 1600 e luce è di circa120 kwv bimetre un cordiale saluto

  8. SONO DUE MESI CHE MI E’ STATA PROPOSTA LA VOSTRA OFFERTA SIA PER LA LUCE CHE PER IL GAS DA UNA VOSTRA COLLABORATRICA ANGELA MA PER ORA NON HO RICEVUTO NIENTE SE NON POTETE HO AVUTO ALTRE OFFERTE PERCIO’ PER CORTESIA FATEMI SAPERE QUANTO PRIMA QUALCOSA GRAZIE

  9. salve mi chiamo giuseppino mei abito a tratalias provincia di carbonia iglesias;e desidero sapere se possedendo un impianto fotovoltaico ed avendo come operatore enel distribuzione,posso passare ad altro operatore . cordiali saluti

  10. E’ un’anno e mezzo che non ricevo più le fatture, nonostante i miei solleciti telefonici al Vs servizio clienti, dai quali mi sento sempre rispondere allo stesso modo, c’è un blocco presto riceverà la sua fattura da eventualmente rateizzare. Potete una volta per tutte farmi sapere qualcosa di più preciso? visto che a tutt’oggi la situazione non è variata.
    Cordiali saluti

  11. con tutti questi messaggi incoraggianti spero mi finisca bene ho stipulato il contratto da poco

  12. spero nel buon esito del mio contratto con leggendo alcune lamentele nei vostri confronti c’é da sperare in bene

  13. PERCHE? in viate bollette di acconto ed in seguito bpllette pesanti dopo 3 o 4 mesi? siete a corto di9 p.c. in attesa di un vostro riscontro distinti saluti rosario noto

  14. volevo sapere quanto costa mediamente il gas al mc.,
    comprensivo di iva e accise in praatica lordo.

  15. CHIEDO DI ESSRE CONTATTATA X FARE 1 NUOVO CONTRATTO DI ENI ENERGIA ELETRICA HAI N. 3389773731 / 3893471421 AL PIU’ PRESTO. DISTINTI SALUTI F.M.

  16. @ Italo, il prezzo del gas, come quello dell’energia elettrica, è strutturato in scaglioni di consumo: più il consumo aumenta più il prezzo del gas aumenta. Inoltre varia anche da regione a regione. Nell’Italia nord orientale un mc lordo per un consumo medio nazionale di 1400 mc costa 1,147 €.

Lascia un commento