Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Gas: diminuzione delle bollette dal 1° luglio 2009

spesa del gas dal 1° luglio 2009Non solo per l’energia elettrica ma anche per il gas arriva questo trimestre l’aggiornamento delle componenti regolate e fissate dall’Autorità per l’energia e il gas. Nel comunicato stampa del 30 giugno 2009, l’Autorità annuncia una nuova diminuzione anche per le bollette del gas: “per il cliente tipo, la famiglia con riscaldamento autonomo e consumo annuale di 1.400 metri cubi, ridefinito però in base ai nuovi ambiti tariffari di distribuzione semplificati, ciò comporta una diminuzione del 7,7 %, con una minore spesa annuale tendenziale di circa 80 euro, incluse le imposte”.

Nel comunicato si legge ancora che “la spesa media annua tendenziale della famiglia tipo, sarà dunque di 957 euro l’anno, così suddivisa: 30,21% per la materia prima gas; 39,56% per le imposte; 6,72% per trasporto e stoccaggio, 13,72% per i servizi di distribuzione, 9,79% per vendita al dettaglio e commercializzazione all’ingrosso.” “Tendenziale” poichè il prezzo del gas varia in ogni città e paese.

La seguente rappresentazione grafica della spesa annua del gas in base alle nuove condizioni valide dal 1° luglio 2009, è sicuramente di più facile comprensione e soprattutto stupirà quel 40% pagato solo per le tasse.

figura gas 1° luglio 2009



    Google E-mail this story to a friend! Print this article! TwitThis Facebook

2 commenti su “Gas: diminuzione delle bollette dal 1° luglio 2009”

  1. ci sarà da rifarsi il guardaroba nuovo con un risparmio di 80 euro su 1500 di spesa. non saprò bene come reinvestirli

  2. Vorrei sapere se la spesa per un consumo di 900 metri cubi annui è di circa 640 euro, in relzione alla tabella presente nel link.
    Grazie

Lascia un commento