Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

GAS: offerte Eni, Enel, Sorgenia per la casa

offerte gasOrmai dal 1° gennaio 2003 siamo liberi di scegliere l’offerta del gas più conveniente e più adatta alle esigenze della nostra famiglia o del nostro ufficio. Secondo gli ultimi dati dell’Acquirente Unico solo 800.000 clienti domestici del gas hanno cambiato fornitore: significa che gli altri 17 milioni continuano a pagare il gas in base alle condizioni economiche di fornitura fissate dall’Autorità. Il prezzo del gas include la componente distribuzione, CCI, stoccaggio, trasporto, QVD, tasse ed Iva come puoi leggere nei dettagli qui. Ma come per l’energia elettrica (prezzo PE) anche per il gas un’unica componente è soggetta agli sconti del mercato libero: si tratta della componente CCI che rappresenta il 65% della spesa totale della spesa del gas.

Le tariffe del gas dipendono da alcune variabili strettamente collegate al comune di appartenenza, all’area della rete di distribuzione locale e all’altitudine del comune, parametri che influiscono sulle temperature del gas e quindi sul suo prezzo. A Roma, a Torino, a Milano o a Palermo si pagheranno delle bollette del gas differenti anche di 20-30 € per gli stessi consumi.

I fornitori del gas propongono quasi sempre il prezzo della CCI bloccato per qualche anno. Si ricorda che il valore della CCI per il 1° trimestre 2009 è di 0,364 €/m³ con coefficiente M pari 1 e PCS pari a 38,52 MJ/m³.

Segue la lista delle offerte del gas di alcuni fornitori del gas presenti sul mercato libero e valide nel 1° trimestre 2009.

Enel Energia propone le offerte:

• “E-light Gas” che blocca il prezzo della CCI per 2 anni a 0,279 €/m³. La bolletta sarà inviata esclusivamente via email. Offerta valida fino al 29 febbraio 2009.
• “EnergiaSicura Gas” che fissa per due anni il prezzo della CCI a 0,369€/m³. Offerta valida fino al 10.04.2009.
• Offerta dual fuel: unica bolletta per il gas e l’energia elettrica scegliendo tra le offerte di Enel. Leggi anche qui.

Eni propone l’offerta:

• “Energia QuotaFissa” che blocca ugualmente il prezzo della CCI per 2 anni: il primo anno il prezzo è di 0,35 €/m³ mentre per il secondo anno è di 0,34 €/m³. Offerta valida fino al 09.04.2009.
• Offerta dual fuel: unica fornitura per il gas e l’energia elettrica scegliendo tra le offerte di Eni. Leggi anche qui.

Eon Vendita propone:

• “VantaggioGasCasa” blocca il prezzo della CCI per due anni a 0,355 €/m³. Offerta valida fino al 10.04.2009.
• Offerta Dual fuel “DoppioVantaggioCasa”, unica fornitura di energia elettrica e gas Eon regala un Bonus fedeltà di 225 kWh (riferito al PE) di energia elettrica da erogare gratuitamente trascorsi i 24 mesi di fornitura.

Italcogim Energie propone due offerte:

• “Smile New” offre lo sconto di 0,01€ su ogni m³ consumato. Offerta valida fino al 31 marzo 2009.
• L’offerta Dual fuel “Sconto 30” che blocca il prezzo della CCI per 2 anni a 0,368€/m³. Offerta valida fino al 30.06.2009.

AceaElectrabel propone:

• “Risparmio 7su7 Plus” l’offerta Dual fuel che sconta del 3,33% la componente regolata CCI. Acea regala 10€ per l’attivazione di quest’offerta.

A2A propone:

• “Gas prezzo fisso” che propone 0,519/m³ senza tasse ed iva. Offerta valida fino al 31.03.2009.

Iride Mercato propone:

• “Prezzo scontato” con uno sconto di 0,03 €/m³ per ogni mc consumato.

Hera Comm propone:

• “TreperTe” l’offerta dual fuel con un prezzo decrescente bloccato per 3 anni: il prezzo della CCI del primo anno di fornitura del gas è di 0,325 €/m³, quello del secondo anno è di 0,32 €/m³ e del terzo anno è di 0,315 €/m³. Offerta valida fino al 16.03.2009.

Bluenergy Group propone:

• uno sconto di 0,0103€ su ogni m³ consumato.

Enìa Energìa propone:

• “ècasaSicura” che blocca il prezzo della CCI per il primo anno di fornitura del gas a 0,34€/m³, mentre per il secondo anno a 0,33€/m³. Offerta valida fino al 15.04.2009.

Trenta propone:

• “gas@amicoTrenta” che blocca il prezzo della CCI a 0,3601€/m³. È previsto un buono di 25m³. L’offerta non ha scadenza.

Sorgenia propone:

• “Salvadanaio Gas” con 1 € di risparmio ogni 10€ spesi. Ma Iva e tasse incluse o escluse?

Le offerte del gas non sono attivabili in tutti i comuni italiani. È quindi consigliabile consultare il sito del fornitore per verificarne la disponibilità.



    Google E-mail this story to a friend! Print this article! TwitThis Facebook

21 commenti su “GAS: offerte Eni, Enel, Sorgenia per la casa”

  1. l’offerta A2A Energia però è un po’ diversa dalle altre: il prezzo che sembra più alto in realtà si riferisce a tutte le componenti, non solo alla CCI.
    Per capirci:
    A2A Energia comprende: CCI + QTi + Qs + QVD + CFGUI

    gli altri solo la CCI! –> quindi: valutate bene!!

  2. Ciao Florian, Estenergy vende per il momento gas solo al mercato regolato e credo che quel circa 0,5 €/m³ si riferisca al costo totale del gas per m³ (quota variabile + CCI + QTi + Qs + QVD + CFGUI) senza tasse e non alla componente CCI. Mentre l’offerta E-light gas di Enel si riferisce solo alla componente CCI. La CCI viene aggiornata trimestralmente dall’Autorità, perciò significa che tra una settimana verrà pubblicato il valore per il 2° trimestre 2009, che probabilmente diminuirà. Al momento, come indicato nell’articolo, il valore della CCI per il 1° trimestre 2009 è di 0,364 €/m³ con coefficiente M pari 1 e PCS pari a 38,52 MJ/m³.

  3. Ciao Francesca, la mi bolletta dice: quota variabile TD 0,5€/mc (e´ a fascie, ma la media rimane questa), quota fissa QF 33,6€/anno, imposta erariale 0,171€/mc, addizionale regionale 0,023€/mc. Il totale e´ la somma +iva. Allora il prezzo 0,279€/mc e´ solo uno specchio per le allodole?! Alla fine si risparmia? Dai dati che ho esposto cosa si aggiungerebbe alla tariffa enel?

  4. salve. vorrei sapere al momento qual è la società + coneniente per quanto riguara le tariffe del gas metano? grazie

  5. Ho dato un’occhitata a me la più conveniente sembra quella di enel energia.Confermate?

  6. Ho scelto elight Gas e per l’energia elettrica Edisoncasa, quando mi attiveranno il tutto vi farò sapere come và.

  7. Nello condizioni di Enel E-light Gas viene citato che la componente QVD fisso ed invariablie per l’uso riscaldamento di 3,9 euro al mese,
    QVD non dovrebbe avere una parte fissa ed una veriabile dipendente dall ambito ed il consumo e fissato da AEEG?

  8. Boh,
    Comunque nel mio caso se il QVD di enel e-light Gas di è veramente 3,9 euro al mese la differenza con il QVD calcolato del mio attuale contratto sul è di +4,48 Eur. all’anno.

  9. Secondo me sono ottime anche le offerte edison per il gas. Io ho sottoscritto sconto swicuro e mi trovo molto bene.

  10. attualmente l’offerta migliore per la fornitura di GAS uso domestico (cottura, acqua calda sanitari e riscaldamento) risulta essere quella di EDISON.

  11. anche per il gas sono passato ad edison. vediamo, con la luce mi trovo benissimo

  12. edison gas e luce con quale tariffa ? (x giacomo )
    grazie .

  13. ma questa è una vera giungla..non ci capisco niente..posibile che non possano essre più semplificate le offerte? Bisogna essere laureati per capire le bollette di luce e gas!

  14. Con problemi simili a quelli da voi elencati mi sto rivolgendo con soddisfazione al seguente sito che si occupa di cause collettive (e non solo):

    http://www.communityclassaction.it

  15. salve a tutti gli utenti, avrei bisogno di qualche consiglio…
    sto aprendo un salone di acconciature e quello che mi preme sapere e’ secondo voi di quanti kw ore necessito e, e’ meglio una trifase o una 220? chi puo’ dirmi qual’e’ il gestore piu’ conveniente? grazie mille

  16. Nessuno puo’ battere Eni la prima società Italiana Luce e gas. Risparmio sicuro senza bla bla bla… e poi ci sono nel territorio

  17. Infatti, io sono con Facilegas da un annetto circa e non ho mai avuto nessun tipo di problema! Mi sono sempre trovata bene: buona assistenza clienti, nessun maxiconguaglio…
    Nessun ripensamento per Eni!

  18. In merito ai nuovi contratti gas. tutti i fornitori inclusi, ho rilevato la rimozione dell’assicurazione danni gratuita per fuoriuscite a valle del contatore prevista invece in tutti i contratti precedenti e conservata per i contratti “massima tutela”. Si tratta di uno scherzo non da poco di cui ciascuno può valutarne le conseguenze: i piccoli bonus accordati non compensano il rischio non più coperto.
    Leggere sempre le condizioni offerte!

  19. è impossibile l’assicuraione è obbligatoria e il soggetto che obbliga le socità è l’autorià per l’energia elettrica e il gas!

  20. per mè il mercato non è ancora pronto infatti due mesi fa si sono beccati una multa dal autorita i nomi noti che offrono energia a casa bastava leggere i giornali
    siamo in italia speriamo arrivino compagnie straniere sono piu serie qui mmmmm tutto un inciuccio

  21. Ciao a tutti, allora sono tre anni che ho Eni luce e mi trovo molto bene con notevoli risparmi.
    Ora voglio passare con la fornitura di Gas con l’opzione fixa!
    Sapete darmi qualche dritta su questa opzione ed eventuali vantaggi? che a me paiono vantaggiosi!
    Colombo

Lascia un commento