Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Deposito cauzionale

Il fornitore di energia elettrica nel mercato regolato può richiedere ai propri clienti domestici il versamento di un deposito cauzionale di 5,16 € per ogni kW di potenza impegnata. La somma è fruttifera e deve essere restituita al termine del rapporto maggiorata degli interessi legali. Il deposito non è dovuto in caso di pagamento con domiciliazione bancaria, postale o su carta di credito.



    Google E-mail this story to a friend! Print this article! TwitThis Facebook