Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

L’offerta da fonti rinnovabili di Merci Dolci

offerta fonti rinnovabili Chi conosce Merci Dolci-Alcatraz? Credo in pochi, è stata fatta poca pubblicità sulla sua offerta di energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili. Merci Dolci collabora con AGSM Energia, il fornitore di energia elettrica di Verona: Merci Dolci gestisce le adesione all’offerta mentre il contratto di fornitura di energia elettrica viene stipulato con AGSM Energia.

Merci Dolci è un gruppo d’acquisto che si dedica al commercio etico: sul suo sito infatti non troverete solo l’offerta di energia da fonti rinnovabili, ma anche offerte sulla telefonia, adsl, pannelli solari fotovoltaici, sull’olio biologico e su altri prodotti controllati eticamente.

L’offerta “Formula famiglia” di Merci Dolci, è diversa dalle solite, poiché propone per tutto il 2009 il prezzo dei corrispettivi della tariffa elettrica fissati nel 1° trimestre 2009 dall’Autorità per l’energia e il gas. Si ricorda che i corrispettivi che compongono l’offerta di energia elettrica subiscono quattro aggiornamenti all’anno: ogni 3 mesi infatti l’Autorità determina i nuovi costi dell’energia elettrica fissando la componente PE, la componente PD, gli oneri speciali e tutte le altre componenti. Maggiori dettagli sulla tariffa regolata qui. Normalmente questi corrispettivi tendono ad aumentare di trimestre in trimestre.

Nel corso del 2008 i corrispettivi (o meglio le bollette di energia elettrica!) hanno subito un forte aumento: si pensi che nel dicembre 2008 la spesa annua di energia elettrica per un consumo di 2700kWh e una potenza di 3kW era di 487€, mentre nel gennaio 2008 la spesa era di soli 445€, una differenza di ben 42€.

Merci Dolci vuole tutelare i suoi clienti con la “clausola di salvaguardia”: nel caso in cui i costi della tariffa regolata di energia elettrica nel corso dell’anno andassero a diminuire anziché ad aumentare, all’offerta “Formula famiglia” non verrebbero più applicati i corrispettivi del 1° trimestre dell’anno ma bensì i corrispettivi del trimestre dell’anno più convenienti per il cliente.

L’offerta di Merci Dolci prevede anche uno sconto di 0,0025€ su ogni kWh consumato per quei clienti che scelgono di ricevere la bolletta per e-mail mentre propone uno sconto di 0,002 €/kWh per quei clienti che desiderano ricevere la bolletta tradizionale cartacea via posta.

Lo sconto sarà quindi così calcolato: kWh/anno consumati *0,0025€ da sottrarre alla spesa annua calcolata secondo i corrispettivi del 1° trimestre dell’anno. Infine verranno aggiunte le tasse e l’Iva del 10%.

Quest’offerta etica è di energia prodotta al 100% da fonti rinnovabili certificata RECS: Merci Dolci puntualizza che chi sottoscrive un contratto che prevede la fornitura di energia da fonti rinnovabili non otterrà a casa sua letteralmente energia rinnovabile ma significa che il fornitore si impegnerà ad immettere nella rete energia prodotta grazie al vento, al sole o all’acqua.

Se vi interessa conoscere le altre offerte da fonti rinnovabili, consultate il calcolatore.

… qualcuno sa perché si chiama Alcatraz?



    Google E-mail this story to a friend! Print this article! TwitThis Facebook

Lascia un commento