Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Offerta Salvadanaio di Sorgenia: davvero 10% di sconto?

Sorgenia propone anche l’offerta “Salvadanaio” sia per l’energia elettrica sia per il gas a quelle famiglie interessate a cambiare fornitore e a buttarsi in quest’avventura del mercato libero.

L’offerta “Salvadanaio” regala 1€ ogni 10 € spesi. Ma attenzione, come al solito lo sconto nel mercato libero si riferisce unicamente alla componente PE- prezzo energia – nel caso dell’energia elettrica, e alla componente CCI – componente commercializzazione all’ingrosso – nel caso del gas. Lo sconto si può tradurre in un 10% di sconto sulla PE (o sulla componente CCI per il gas).

L’offerta Salvadanaio di Sorgenia per l’energia elettrica ricorda l’offerta di Eni “10con te” che propone lo stesso sconto del 10% sulla componente PE. Ma stranamente c’è una differenza nei costi finali.

Da un confronto tra le schede di riepilogo dei corrispettivi, riportate nelle figure in basso, l’offerta Salvadanaio risulta infatti più cara rispetto all’offerta “10conte” di Eni: nei riquadri in rosso sono evidenziati i costi della stima della spesa annua (senza iva e accise) delle due offerte in base a diversi consumi.

Apparentemente le due offerte hanno le stesse condizioni e lo stesso sconto del 10% sulla PE, ma le modalità di calcolo, e di conseguenza i costi finali, sono differenti.

Scheda di riepilogo dei corrispettivi dell’offerta “Salvadanaio” di Sorgenia previsti alla data del 01/01/2009 e validi fino al 31/03/2009:

salvadanaio-2

Scheda di riepilogo dei corrispettivi dell’offerta “10conTe” di Eni previsti alla data del 01/01/2009 e validi fino al 09/04/2009:

Eni offerta

Chissà com’è calcolata l’offerta Salvadanaio per l’offerta del gas.

Qui maggiori informazioni sull’offerta Senza Pensieri di Sorgenia.



    Google E-mail this story to a friend! Print this article! TwitThis Facebook

5 commenti su “Offerta Salvadanaio di Sorgenia: davvero 10% di sconto?”

  1. Nell’articolo c’è scritto “Da un confronto tra le schede di riepilogo dei corrispettivi, riportate nelle figure in basso, l’offerta Salvadanaio risulta infatti più cara rispetto all’offerta “10conte” di Eni”, ma se non sono rimbambito leggendo le cifre mi sembra che Sorgenia sia MENO cara.

    Lo sconto del 10% in realtà non significa nulla, è uno sconto interno, quello che conta è il prezzo applicato finale.

  2. Buongiorno,
    scriviamo per aggiornare circa le tariffe attualmente attivabili con la nostra società:

    - TivoglioWeb, una promozione che dà la possibilità di acquistare elettricità da fonti rinnovabili con una tariffa particolarmente conveniente, rivolta a chi desidera la fattura trasmessa telematicamente e l’addebito automatico su conto corrente: offertaonline.sorgenia.it/SiteCollectionDocuments/allegato_economico_TivoglioWeb.pdf;

    - Senza Pensieri, che dà la comodità di un prezzo unico, comprensivo di tutte le voci di spesa di una fornitura elettrica, escluse solo le imposte sul consumo e l’Iva: offertaonline.sorgenia.it/SiteCollectionDocuments/allegato_economico_senzapensieri.pdf

    - Libero24, che prevede una tariffa monoraria o bioraria, con il prezzo della componente energia che per 24 mesi non aumenta ma può solo diminuire.
    In più, per ogni anno di fornitura dopo i primi 12 mesi, l’1% di sconto aggiuntivo, fino al raggiungimento di un valore massimo del 15% di sconto: http://www.sorgenia.it/offerta/la-tua-casa/libero24

    Le prime due offerte sono attivabili direttamente online all’indirizzo https://offertaonline.sorgenia.it/

    Non sono invece più attive le offerte segnalate su questo portale (Aladino, Salvadanaio, Meglio dl fisso).

    Per qualsiasi ulteriore informazione, è possibile scriverci direttamente all’indirizzo servizioclientisorgenia@facebook.com

    Grazie,
    Sorgenia

  3. sono passata da poco a Sorgenia ma devo dire che la pubblicità non mente: serietà e convenienza non mancano ma quello che più mi ha convinto è l utilizzo d energie rinnovabili, una grande innovazione. il rispetto dell ambiente è essenziale, soprattutto oggi che l’inquinamento sta dilagando.
    Passare a Sorgenia è facile, io l’ho fatto telefonicamente e se non ci si trova bene, si può nuovamente cambiare gestore senza costi aggiuntivi. :)

  4. Mara,

    fatti spiegare il ” pro quota die “, perché telefonicamente non è stato nemmeno nominato, vero?

  5. I am extremely impressed with your writing skills and also with the layout on your blog.
    Is this a paid theme or did you customize it yourself?
    Either way keep up the nice quality writing, it’s rare to see a great blog like
    this one these days.

Lascia un commento