Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Quanto costa un kWh con Enel Energia?

Secondo i nuovi dati pubblicati dall’Autorità per l’energia e il gas, dall’inizio della liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica, 1,6 milioni di clienti domestici hanno già cambiato fornitore e di questi ben 1,2 milioni sono passati al mercato libero grazie al fornitore ex monopolista, cioè Enel Energia. Ma Enel Energia conviene? E quanto costa un kWh? La tabella seguente evidenzia il costo di un kWh, senza tasse ed iva, in base alle offerte di Enel Energia, per 4 differenti tipologie di conusmo annuo con una potenza installata di 3kW.

Segue anche una breve descrizione dei prezzi delle offerte proposte da Enel Energia.

Quanto costa un kWh (senza tasse ed iva) con le offerte di Enel Energia
Nome offerta di Enel Energia Costo in € di un kWh per un consumo di 1500 kWh Costo di un kWh per un consumo di 2700 kWh Costo di un kWh per un consumo di 4500 kWh Costo di un kWh per un consumo di 7500 kWh
E light 0,12 €/kWh 0,13 €/kWh 0,17 €/kWh 0,21 €/kWh
Energia pura casa 0,14 €/kWh 0,15 €/kWh 0,18 €/kWh 0,23 €/kWh
Energia tutto compreso 0,144 €/kWh 0,1244 €/kWh 0,1833 €/kWh 0,2368 €/kWh
Tariffa regolata (standard) 0,14 €/kWh 0,14 €/kWh 0,18 €/kWh 0,23 €/kWh
www.qualetariffa.it

Dal prospetto è evidente che E-light è l’offerta di Enel Energia più conveniente, offrendo un costo del kWh sempre inferiore rispetto al costo delle tariffe regolate (in arancione) fissate trimestralmente dall’Autorità.

L’offerta E-light blocca il prezzo della componente energia PE per due anni e prevede la gestione delle proprie bollette solo via web:

1. E-light monoraria: il prezzo fisso della PE è di 7,2 c€/kWh.
2. E-light bioraria: il prezzo della PE durante la settimana dalle 8 alle 19 è di 10,5c€/kWh e il prezzo della PE durante il finesettimana e durante la settimana dalle 19 alle 8 è di 5,6c€/kWh.

Per sapere che cos’è la componente PE clicca qui.

Grazie al prospetto, l’offerta Energia Pura Casa risulta proporre lo stesso prezzo della tariffa regolata (in arancione), senza prospettive di risparmio per il consumatore. Anche quest’offerta di Enel Energia blocca il prezzo della PE per due anni, ed offre energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili certificata RECS. EnergiaPura Casa costa esattamente 1,5c€/kWh in più rispetto alla E-light:

1. Energia Pura Casa offre il prezzo bloccato per due anni a 8,7c€7kWh.
2. Energia Pura Bioraria offre il prezzo della PE durante la settimana dalle 8 alle 19 è di 12,0 c€/kWh e il prezzo della PE durante il finesettimana e durante la settimana dalle 19 alle 8 è di 7,1c€/kWh.

Infine l’offerta flat “Energia tutto compreso” risulta conveniente solo se si consuma esattamente la taglia consigliata da Enel (come nel caso di un consumo annuo di 2700kWh):

1. La taglia “Small” è consigliata per consumi fino 100 kWh/mese per il costo di 12€ al mese. Per ogni kWh consumato oltre 100 kWh/mese, si applica un prezzo di 0,24€/kWh.

2. La taglia “Medium” è consigliata per consumi fino a 225 kWh/mese, per il costo di 28€ al mese. Per ogni kWh consumato oltre 225 kWh/mese, si applica un prezzo di 0,28€/kWh.

3. La taglia “Large” è consigliata per consumi fino a 300 kWh/mese, per il costo di 44 € al mese. Per ogni kWh consumato oltre 300 kWh/mese, si applica un prezzo di 0,32€/kWh.



    Google E-mail this story to a friend! Print this article! TwitThis Facebook

86 commenti su “Quanto costa un kWh con Enel Energia?”

  1. in conseguenza di queste tariffe, chiedo se è più conveniente la bioraria di enel energia o la bioraria di edison.

  2. ciao, ma quelli che dici tu sono prezzi fissi ed imposti a tutti e quindi uguali qualsiasi sia il tuo fornitore. La differenza nella bolletta è data proprio da chi sconta maggiormente il prezzo energia e a quanto sembra attualmente lo sconto migliore è quello di edison che è del 20%.

  3. Errata corrige. Ho cambito gestore non a ottobre 2008
    ma precedentemente, Maggio o Giugno

  4. Okkei…ma si può sapere quanto hai consumato nei 3 mesi fatturati? Tieni presente che poi si deve vedere se hai un contratto da “residente” oppure “non residente” e poi considera che avere 4,5 kw comporta un maggior esborso di oneri di sistema e di quota potenza come da delibere dell’Autorità….Perciò sappimi dire quanto hai consumato…nei tre mesi in questione…
    Ciao

  5. Volevo scrivere Monica….scusami

  6. ciao a te gaetano e figurati :D .. grazie per la dritta lo farò sicuramente ciao :)

  7. ciao raga a tutti.
    Anch’io sono nella Vs. stessa barca.
    Esattamente come Angelo 79, l’ulitma bolletta maggio.giugno p lievitata a 328 Euri dei quali 145 per corrispettivi di sistema!!!!
    Ma è ovvio che lievita così come il pane, se i consumi ce li hanno sparati tutti in questa ultima bolletta, i corrispettivi sono calcolati su fasce ben più alte..
    Vedremo come mi risponderanno.
    Ciao

  8. perchè tutti i clienti del mercato vincolato passerranno automaticamente alla tariffa bioraria? dove sta scritto?

  9. PER MARZIA…

    Se non credi a quello che ti dico… leggiti le ultime pubblicazioni del Sole24Ore della scorsa settimana oppure consulta le direttive dell’AEEG….Oppure consulta il tuo gestore locale responsabile di rete…. (non il fornitore, che può essere diverso)
    Ciao e fidati di quel che dico e scrivo…Sono uno che per motivi professionali DEVE sapere tutto di energia e gas…

  10. @ Marzia

    Guarda il comunicato stampa dell’AEEG: http://www.autorita.energia.it/com_stampa/08/080515.htm

  11. @ Marzia

    Guarda questo comunicato stampa dell’AEEG: http://www.autorita.energia.it/com_stampa/08/080515.htm

    Per gli utenti domestici in maggior tutela il cambiamento verrá introdotto dal primo gennaio 2010.

  12. ciao a tutti. faccio seguito al mio messaggio del 06. novembre.

    nel 2008 con mamma ENEL ho consumato in totale 2362KW per un importo totale di 377,89 euro ( suddivisi nelle 6 bollette annuali )

    nel 2009 con ENEL e-light ho consumato in totale 2500Kw per un importo totale di circa 540 euro.

    Rimane comunque il mistero della bolletta del bimestre maggio giugno arrivata a 240 euro.
    Molti altri utenti hanno avuto lo stesso problema

    Con mamma ENEL ne pagavo tre di bimestri….

    ALLA FACCIA DEL CAZZO E DEL RISPARMIO !!!!!!!!!
    Che possano morire Folgorati !!

  13. Io con edison casa, per il bimestre agosto-settembre ho pagato 114.50 euro per 519 KwH.
    E’ impossibile che tua sorella paghi così poco con enel servizio elettrico (ma ha 4.5Kw anche lei?)

  14. [...] maggiori approfondimenti ecco del materiale in Rete molto utile: Il sito di http://www.ariabox.it L’articolo di http://www.qualetariffa.it sul costo dei kilowattora L’articolo di http://www.sostariffe.it La scheda su wikipedia sulla produzione di energia elettrica [...]

  15. [...] maggiori approfondimenti ecco del materiale in Rete molto utile: Il sito di http://www.ariabox.it L’articolo di http://www.qualetariffa.it sul costo dei kilowattora L’articolo di http://www.sostariffe.it La scheda su wikipedia sulla produzione di energia elettrica [...]

  16. [...] maggiori approfondimenti ecco del materiale in Rete molto utile: Il sito di http://www.ariabox.it L’articolo di http://www.qualetariffa.it sul costo dei kilowattora L’articolo di http://www.sostariffe.it La scheda su wikipedia sulla produzione di energia elettrica [...]

  17. [...] maggiori approfondimenti ecco del materiale in Rete molto utile: Il sito di http://www.ariabox.it L’articolo di http://www.qualetariffa.it sul costo dei kilowattora L’articolo di http://www.sostariffe.it La scheda su wikipedia sulla produzione di energia elettrica [...]

  18. Edison energia mi propone un nuovo contratto promettendo uno sconto dei40% rispetto alla bolletta attuale ,in quanto i costi con la voce “corrispettivo del sistema”edison non li ha e non sono addebitati.
    è vero che le voci sulla fattura Edison sono:consumo reale,imposte,iva?

  19. PER SILVANA!!!! Ho letto ora il tuo messaggio… RESTA DOVE SEI!!!!!! Io con enel energia ho raddoppiato i costi!!!

  20. http://www.sostariffe.it/energia-gas/

  21. http://www.altroconsumo.it/elettricita/tariffe-elettricita-confronta-le-offerte-del-

  22. http://www.altroconsumo.it/elettricita/tariffe-elettricita-confronta-le-offerte-del-elettrico-s88161.htm

  23. qualcuno mi sa dire quanto costa un contatore per uso domestico di 10Kw?

  24. Su internet ho trovato questo: http://www.comprameglio.it/product_info.php?products_id=9149&osCsid=se0pv4gop0boka5e2nojvem211.
    Puoi chiedere a loro per una potenza da 10 Kw.

  25. qualcuno a esperienza con la Sorgenia? ho letto le offerte per eletricita 0,07358/kwh e gas 0,2799eu/mc.Cosa dite?

  26. nessuno risponde??

  27. Eni gas & power la vita….
    Alla fine i prezzi dell’ energia elettrica li fa l’authority dello Stato… Eni ti fa lo sconto del 10% su quel prezzo.. nulla di piu nulla di meno… Sulle tariffe del gas nn esiste concorrenza per eni…poi assistenza caldaie prezzi sulle manutenzioni ottime con possibilità di rateizzarle in bolletta!!! Leader nel mondo tanti punti eni store per l’Italia… Trovi sempre qualcuno se hai bisogno più che altro!!

  28. Mandateli ai lavori forzati, stanno facendo una piccola manovra finaziaria.
    Gli operatori non ti danno spiegazioni e ti mandano a quel paese, comunque amici miei il vecchio detto dice: CHI LASCIA LA STRADA NUOVA SA’ CHE LASCIA MA NON SA’ CHE TROVA
    Un saluto da Lecce

  29. CHI LASCIA LA STRADA VECCHIA PER LA NUOVA SA’ CHE LASCIA MA NON SA’ CHE TROVA, scusate l’errore di prima.

  30. vorrei che qualcuno mi chiarisca la mia situazione.! Sono stata contattata telefonicamente da enel-energia e ora sono in attesa che mi arrivi il contratto.ma quello che mi chiedo:nn avendo ancora firmato niente il contratto è già valido o appartengo ancora alla GRANDE enel!!speriamo di sì perchè vedendo tt questi commenti mi sembra di aver fatto UNA BELLA CAVOLATA!!!!!!grazie x l’aiuto

  31. Ragazzi ciao a tutti la tariffa piu conveniente al momento sul mercato è quella di fly energia sia per la luce che per il gas
    per info consultate il sito ciao a tutti

  32. Oggi ho confrontato quanto ho pagato lo scorso anno consumo 910 (Euro594.07)dal 01/01/09 al 31/12/09 quest’ anno al 31 giugno 2010 (euro599.08) stessa casa, stesse persone, il consumo annuo 902 SMC 2010

  33. Io con DSe mi trovo benissimo oltre ad avere un prezzo ottimo 0,08 a kw ho la possibilità ad avere il prezzo in monio oraria un azienda seria ed affidabile d’altronde svizzera e precisa se siete interessati a saperne di piu contattatemi

  34. Non c’è solo striscia la notizia, che si muove in una logica tutta sua e occorre che il problema sollevato sia di grande scalpore.
    Forse, per alcune questioni tra consumatori e aziende fornitrici, è più utile mi manda Rai3.

  35. 1) Le bollette di enel energia sono trimestrali e non bimestrali
    2) Le tariffe sono decise da AEEG
    3) Se uno deve decidere La miglior offerta sia di luce che di gas è quella della vecchia ENI ITALGAS visto che le tubature sono loro

  36. Solo il 15%?A me la vecchia ENI fa il 20% per due anni e poi ci sono i negozi “energy store” dove rivolgerti per qualsiasi problema compresa la manutenzione della caldaia.

  37. Vedere anche qui: http://www.sostariffe.it/energia-elettrica/

  38. sono ritornato con enel distribuzione da aprile e oltre ad una riduzione degli importi ho notato una riduzione dei consumi….. ma sarà che questi nuovi contatori sono controllabili in tutti i sensi anche sui consumi ????!!!!

  39. Ma non potete far niente per questo spam inglese che, tra l’altro, ci arriva nelle ns. e-mail da questo sito ?

  40. buongiorno chiedo un’informazione, l’altro giorno ho stupidamente aderito telefonicamente al passaggio da enel servizio elettrico ad enel energia. Ho intenzione di recedere dal contratto grazie alla clausola dei “10 gg” avrei però cortesemente bisogno di una informazione. SE recedo entro 10 giorni il mio contratto già esistente con enel SERVIZIO ELETTRICO rimane invariato?
    grazie mille!

  41. Erika, io sono tornato ad enel distribuzione dopo 2 mesi con enel energia. Ho ripreso sia la vecchia tariffa che lo stesso numero cliente. Tutto è rimasto invariato.

  42. KI LASCIA LA STRADA VECCHIA PER QUELLA NUOVA…SA QUELLA KE LASCIA E’ NON SA QUELLA CHE GLI SPETTA…COMUNQUE SONO DEI VERI STROZZINI..

  43. io sono un utente della a2a di brescia il mio consumo di energia e intorno con 3 kw di potenza ai 300 al mese invernale e 400 d’estate chi mi sa dire cosa pagherei con enel con a2a pago per 3oo kw mese 118 euro senza iva grazie a chi mi puo spiegare

  44. Scusate mi consigliate un buon operatore, mia madre pagava circa 27/50 ogni bolletta adesso ne paga sempre piu’ di 100euro, tutto questo dopo aver attivato un contratto con enel energia.
    Nella bolletta ci sono voci che non capisco, del tipo il
    totale servizio di vendita di 53,07 il consumo ?
    totale servizi di rete 42,15
    imposte 10.92
    finale bolletta 116,75
    mi pare un aumento assurdo, anzi non capisco come mai si paga piu’ per le voci che per il consumo …

    mi consigliate un buon operatore per l’enel + il gas.
    perche’ prima pagava molto di meno ? apparte gli aumenti…

    anche con il gas non si scherza, paga 100 euro ogni due mesi, figuriamoci d’inverno …
    saranno vecchi consumi ? …. vabbe’ non so bene come stanno le cose, ma voglio cambiarle subito il contratto … perche’ gli aumenti sono troppo vistosi … non trovo giusto ingannare cosi una povera mamma donna di una certa eta’ con le promesse del rispamio che si fida di voi operatori.

    mi consigliate una mono oraria di un operatore che fa davvero risparmiare senza aggiungere tutte quelle voci che poi ti fregano.
    grazie

  45. per maggio, giugno e luglio mi è arrivata una bolletta Enel di 431 euro…la cosa strana è che mi conteggiano 2000kw di consumo…in 3 mesi 2000 kw? ho appena richiesto una verifica del contatore…Dio li strafulmini tutti! anche se li avessi davvero usati 22 centesini a kw mi sembrano davvero una follia!

  46. d’estate ho 2 frigoriferi che funzionano,d’inverno 1.Consumo circa 8/10 KWH al giorno,lavatrice solo dopo le 19,stirare: l’indispensabile,lampadine tutte a basso consumo.Come faccio a consumare così tanto non lo so.Volevo cambiare compagnia e rivolgermi al mercato libero,ma confrontando le tariffe non mi sembrava fossero alla fine tanto convenienti,quando era il momento di fare il conguaglio.Accetto volentieri consigli.
    Dimenticavo;tutti gli elettrodomestici sono in classe a+a

  47. Nessuno mi toglie dalla testa che i conteggi siano taroccati
    Tutte le bollette sono una grande truffa
    Ci deve essere sicuramente un sistema che in automatico
    mi sforna una tariffa su un consumo fasullo che naturalmente
    nessuno è in grado di controllare ,quindi di contestare.
    Normalmete tutte le bollette hanno grossomodo gli stessi consumi, 15/20 euro in pu’ o in meno, ma sostanzialmente quella è la cifra che devi pagare.Nel caso mio sono circa 200 Euro a Bimestre.Mi Domando! Come è possibile che paghi cosi tanto, dal momento che da circa due anni viviamo solo in Due al posto di Quatro ?- Meno lavatrici, Tutte lampade a basso consumo,Non ho il Condizionatore ,non ho congelatori, la televisione è accesa forse qualche ora alla settimana,2 lampade esterne a LED da 4W, spesso e volentieri non siamo a casa.Come cazzo è possibile che mi arrivino regolarmente bollette cosi’ salate?
    La conclusione è che da me storicamente si ciucciano 200 euro .
    Da te sono piu’ o meno 150 Euro
    dall’altro piu’ o meno sono 120 Euro
    Da quell’ altro ancora sono 80 Euro
    L’ importante è che le cifre non subiscano dei cambiamenti troppo evidenti , seno’ casca il palco.
    Con questo sistema ci FOTTONO TUTTI
    e noi non abbiamo nessun mezzo per difenderci

  48. @antonio: sì, hai ragione, la truffa è sempre dietro l’angolo. Ma ti assicuro che si puo’ controllare la veridicità e correttezza di una bolletta. Un anno fa ho controllato la bolletta della luce dei miei genitori, etvoilà: Enel ha sbagliato un calcolo, ovviamente non certo a favore del cliente. Ho scritto una lettera di reclamo e dopo mesi hanno reagito, riconoscendo l’errore. Ma avranno poi rimborsato?
    Scrivici qual è il tuo fornitore? il tuo consumo annuo? e la tua potenza? Magari posso darti una mano!

  49. PROBABILMENTENTE LE CONTESTAZIONI RIGUARDANTI I COSTI ALTI DELLE FATTURE POSSONO ESSERE VERE.SONO CLIENTE DA 4 MESI,IL PRIMO TRIMESTRE,LA FATTURAE DI EURO 150.OO,CON I STESSI UTILIZZI AD ENEL PAGAVO BIMES.40/50 EURO.OSPETTO CON ANSIA LA PROSS.FATTURA TRIM. DOVREBBE ESSERE NN PIU DI 80 EURO ALTRIMENTI PROCEDERò CON I RECLAMI,CHE ANDRANNO A VUOTO,E DI CONSEGUENZA,IL RITORNO ALLA STRADA(VECCHIA)

  50. Salve da circa 2 anni ho enel energia prima taglia l ma superavo i 300 kw mensili percio’ bollette astronomiche , poi ho cambiato casa volevo tornare ad enel distribuzione vecchia ma mi consigliano enel energia la bioraria con il 40 per 100 in meno sul nuovo allaccio molto piu’ conveniente e bla bla , primo trimestre peggio di andare al buio , e poi comunque non mi vanno bene gli orari in cui costa meno utilizzare l’energia , decido telefono rivoglio la vecchia enel e mi convincono ad una enel energia con tariffa 10 centesimi kw ora sempre notte , giorno e festivi . Pensate sia piu’ conveniente ? Il consumo della mia famiglia e’ di media tra le 300 e 400 kw al mese . Mi hanno sconsigliato il ritorno ad enel distribuzione perche’ avrei pagato molto di piu’ etc etc sara’ vero ? Secondo voi solo per l’energia elettrica cosa e’ meglio ?? Grazie

  51. per sei mesi di utenza di cui praticamente 2,5 mesi ho abitato altrove, e i consumi concentrati solo sulla fascia serale solo lampadine e un frigo piccolo il fornitore DSE mi ha fatturato 1100€ che ovviamente non ho pagato bloccando il RID…
    ovviamente si appresta una battaglia legale…..chi mi può aiutare?

  52. Ciao a tutti mi è arrivata una bolletta Enel astronominca 480€, secondo i loro conteggi ho consumato in 2 mesi 1624 kw, mi sembra davvero eccessivo vist che siamo solamente 2 persone in casa che lavoriamo tutto il giorno, cosa mi consigliate?

  53. La TRUFFA è sicura e garantita; e che la gente ha paura e paga qualsiasi somma senza nemmeno belare.
    Con tele, frigo e luci varie non si dovrebbe spendere ASSOLUTAMENTE più di 15 € al mese.
    Comunque io ho mollato Enel dopo varie lamentele ( NATURALMENTE non ho pagato….facciano quello che vogliono ! ) e sono passata a Edison che, oltre ad essere più gentili, a ricevere chiamate gratuite da cellulari ( Enel NO ! ) e a rateizzare se non hai tutti i soldi, mi fanno spendere un quarto di quanto spendevo prima.

  54. @ Matteo. Quello che posso dirti e che: con frigo, tele, PC, radio e luci accese, è IMPOSSIBILE, ripeto, proprio IMPOSSIBILE superare i 4 kwt al giorno !
    Meno ti lamenti e più ne approfittano, e con i nuovi contatori ti possono tagliare la luce ( con i vecchi NO! )direttamente dalla centrale. SONO LADRI PATENTATI, questo è il problema !
    Nella casa dove vivevo, che aveva un vecchio contatore, mi mandarono la prima bolletta di 100 € per un bimestre; non avevo neanche la tele, così li chiamai e dissi che “o si davano una regolata in ONESTA’ o non avei pagato un bel NIENTE…..la seconda bolletta fu dimezzata a 50 €, chiamai e dissi che non mi stava bene neanche quella; la terza fu di 30 €. Li chiamai e dissi che non era ancora GIUSTA ma che mi conformavo ! Quelle non pagate le annullarono e in cambio ne mandarono due di 30 €.
    Non ci si può adagiare e rassegnare: loro cercano di FREGARCI….noi, di non essere FREGATI.
    Questa società è fatta MALE !!!

  55. con un imroglio sono riusciti a farmi cambiare gestore. da Enel sono passata ad ENEL ENERGIA la tariffa più bassa. visto che vivo sola…ma supero sempre quello che loro ipotizzano io consumi..come passare alla tariffa a consumo senza cambiare gestore???

  56. @serena, contatta di nuovo Enel Energia per comunicare il cambio tariffa per esempio scegli “e-light”. oppure ritorna a Enel Servizio Elettrico con la tua tariffa di maggior tutela. Ma in che senso ti hanno imbrogliato?

  57. @Serena.
    Chiama Edison, spiega loro cosa ti succede con Enel e quale sarebbe la tariffa che vorresti pagare. Troverai sicuramente un accordo e non CI SARASNNO SORPRESE !

    Edison non ha elettricità propria per cui si rifornisce da Enel, ma ad un costo notevolmente più basso per cui si può permettere tariffe meno costose. Se non puoi pagare una bolletta te la rateizzano persino in 6 mesi, sono molto gentili e la chiamata è gratis anche da cellulare.

    Io mi sono trovata BENISSIMO….provare per credere !

  58. ENI, ENEL, EDIPOWER e STICAZZI !!!
    E’ tutto un magna-magna di personaggi con lauti stipendi e culi al caldo.
    Son tutti uguali. Denaro, denaro, denaro…
    L A D R I .

  59. [...] quel Mac "sempre" in stato di Stop invece che spento consumerebbe circa 26 kW che ad un costo indicativo di 15 centesimi l'uno sommerebbero a circa 4 euro di spesa. Per quanto riguarda gli sbalzi di [...]

  60. mi piace il commento di Stefano sono tutti ladri mia figlia si è vista appioppare sulla bolletta dell’enel una quota di €.70 di un altra società la sogem di cui non ha mai firmato il contratto mia figlia e la sogem pretende i soldi di una bolletta la pagheremo ma ci rivolgeremo in tribunale perchè è una truffa.consenziente l’enel di cui senza autorizzazione fa pagare mia figlia .

  61. Perché con altri forniture ( edison, a2a) si paga di meno ma con Enel energia paghiamo così tanto?

  62. Una curiosita’ a parte il non essere per niente contenta di enel energia , ma davvero non so se di gestori uno vale l’altro :( volevo mandare una comunicazione ad Enel energia perche’ ho cambiato casa da 2 anni e nonostante chiamo il call center di continuo e faccio presente che abito all’indirizzo nuovo dove pure ho la loro fornitura e che il vecchio indirizzo ho cessato l’utenza in quanto in affitto e non casa mia , loro insistono a mandarmi la corrispondenza li’ , comunque visto che al telefono mi dicono che lo hanno segnalato e continuano nell’errore volevo mandare una mail ma la mail che ti danno e cioe’ comunicazionecliente@enelenergia.it non e’ funzionante , mi ritornano indietro le mail , qualcuno conosce una mail valida dove inviare un reclamo ? Urgente grazie

  63. TONY.

    prova comunicazionecliente@enelenergia.com

  64. Gino grazie ma neanche quello e’ giusto mi torna indietro la mail come errore indirizzo

  65. prova qui, tony, hai la live chat

    http://www.enelenergia.it/mercato/libero/it-IT/

  66. Grazie Gino provero’ senz’altro anche se avrei preferito una mail dove esternare il mio disappunto . Se nel frattempo dovessi trovare una mail per enel energia , ti prego di rendermene partecipe , a presto

  67. Elena e Tony.

    Elena,finché si paga anche quando non gli è dovuto lo prenderemo nel sedere…..Ma quale tribunale e perdite di tempo, che vada lì tua figlia, o chiami e dica che non le rompano più i coglioni se no passa ad un’ altra compagnia. Io li ho mandati a farsi benedire, ‘sti ladri, e sono passata ad Edison con una bolletta dimezzata; parli gratis anche dai cellulari e gli impiegati sono gentilissimi.

    Tony, vale lo stesso per te, non vedi che fanno i furbi?
    Chiama o fai un salto, e dato che gli impiegati dell’ Enel trattano con superiorità i clienti, come se fossero delle pecore da mettere in riga, vai deciso e senza tante gentilezze digli quello che ti succede e che metta tutto per scritto e non ti rompano più le balle…..meglio se con un testimone, e naturalmente senza “dar fuori di matto”(MA DECISO!) se no passi dalla parte del torto!

    NON BISOGNA SUBIRE…..BASTA!!!!!!!

  68. ma perché pagherei con Enel energia 0.34 al kW compreso di accuse e tasse e mio cognato 0.16? Ma l’energia elettrica non costa sempre uguale? Eppure se metto le dita in tutte le prese la scossa e’ sempre la stessa

  69. Cari amici e colleghi truffati, dal 30 gennaio 2013 fino adesso, ho tralasciato il mio lavoro per iniziare una importante missione scoprire ed ottenere severe condanne contro enel distribuzione ed enel energia spa ed enel servizio in maggior tutela ( offensiva definizione per maggiormente mettere a segno le truffe ).
    Allo stato attuale ho scoperto le seguenti illegalità:
    enel energia, si fa pagare, però, non esegue e pertanto non fornisce la telelettura giornaliera delle utenze;
    al loro posto utilizza consumi arbitrariamente stimate;
    esegue le letture dopo più di un anno ed emette fatture di conguaglio, ( attenzione ) anche senza detrarre i consumi nel frattempo pagati;
    adotta un sistema illegale e naturalmente più oneroso per l’utente per l’applicazione delle quote variabili dei servizi di rete;
    con la comlpicità di enel distribuzione, attraverso l’apposito server, modificano il software del telelettore presso le utenze “comandando” di eseguire la registrazione riducendo il rapporto impulsi – kW registrati, con relativo incremento dei consumi registrati.
    Ecco da cosa derivano le pazze bollette elettriche.
    Ho iniziato le attività per denunce penali e civili contro enel distribuzione ed energia, serve la collaborazione di tutti, ho già ricevuto l’appoggio dell’ M.C.I. – movimento cittadini indifesi.
    Grazie per l’aiuto e cordiali saluti a tutti.
    andrea

  70. andrea di givanni.
    BRAVO TUTTO GIUSTO QUEL CHE SCRIVI ! ! !
    Finalmente qualcuno che si attiva per un po’ di giustizia.

    Rimanere passivi codardamente, e continuare a farsi SPENNARE come polli da questo sistema PSICOPATICO, ha creato questa società basata sulla obsoleta legge del “più forte”.
    Dobbiamo darci da fare se vogliamo far riprendere all’ umanità il corso già iniziato, ma interroto migliaia di anni fa dai PEGGIORI della nostra specie, per una GIUSTA evoluzione

  71. @andrea di giovanni
    Io sarei più che disposta a collaborare. A partire dal 2013 mi arrivano delle fatture con dei costi terribili. Le ultime due fatture sono state di 406€ e 389€ contro delle fatture dello stessao periodo di meno di 200€.
    La penultima fattura sono risucita a rateizzarla, l’ultima non riesco a parlare con nessun operatore del call center. Dicono sempre di avere i terminali in aggiornamento e non possono aiutarmi. Inoltre non sono per niente gentili e disponibili; non appena chiedo di parlare con qualcuno del reparto di competenza per richiedere un tecnico e controllare il contatore si mettono a “urlare” e si dimostrano quasi infastiditi. Sinceramente qua l’unica persona che dovrebbe essere seccata sono IO e non loro. Francamente non ho intenzione di pagare questa fattura. Sono fortemente motivata a cambiare gestore. Non è possibile sostenere dei simili costi, quando poi il consumo è davvero minimo, tutti le altre voci sono dei costi che non ho idea di cosa si tratti. E per concludere la fattura mi arriva sempre scaduta anche di 10gg e quindi altri costi di mora. adesso BASTA!!!
    p.s.: scusate lo sfogo…

  72. la ringrazio per la sua collaborazione, che accetto volentieri, così come io mi sono messo a disposizione di Assoutenti, per debellare e sconfiggere la congregazione Enel ( distribuzione, maggior tutela e energia ).
    Per risolvere il suo caso, occorre:
    1) effettuare subito una lettura dei numeri del contatore, raffrontarle con quelle in fattura e verificare se consumi in esse indicati sono riferiti a telelettura o su stima:
    2) verificare i consumi dal 1° gennaio fino alla data dell’ultima fattura;
    3) leggere sulla fattura la parte servizi di rete quota variabile e verificare l’attribuzione dei kW effettivi o stimati, cioè quanti kW sono attribuiti a fino a 900 kW, a 1800, a 2300 e così via, verificare con attenzione la quota kW attribuità a oltre 4700 ciò ritengo senza che l’utenza abbia ancora superato tale fascia.
    Verificare insomma se le stanno facendo pagare somme a Lei non dovute.
    Occorre inoltre verificare, i consumi precedenti a Lei attribuiti e quelli delle fatture raddoppiate.
    Appena ha pronto questo quadro se vuole me lo può fare avere, per impostare velocemente una contestazione di tutte le bollette sospette.
    La mia personale esperienza è la seguente: pagavo regolarmente le bollette per tutto un anno, dopo 15 mesi mi è pervenuta una bolletta di conguaglio contestualmente alla fatturazione di ben tre bimestri da pagare nello stesso giorno per complessi 2400,00 euro.
    Ho immediatamente chiamato enel energia, per un un primo ricorso verbale, che ho fatto registrare, sulla base di registrazioni del telelettore non veritiere, basate su vaziazioni al soft effettuate dal server enel tendenti a gonfiare i consumi della mia utenza, oltre che alla illegittima applicazione delle tariffe relative ai servizi di rete per le quote variabili ed alla omissione colposa delle letture mensili, così da non aver potuto prima verificare le registrazioni dei consumi in maniera fraudolenta.
    Ho telefonato il giorno 4 febbraio, il giorno 12 gennaio, i consumi dai 24 kW registrati il giorno 11 sono passati a 12, per poi variare fino a 9 kW, con una media mensile di 11kW.
    Ho fatto seguire una contestazione per R/R attraverso Adiconsum, cui l’enel energia ha dato risposta vaga, interloquitoria ed autoassolutoria.
    Nel frattempo ho registrato ogni giorno i consumi, così da poter verificare che reggevano sulla media dell’11kW, e poi ho personalmente effettuato una ulteriore contestazione, di 10 pagine in cui tra l’altro anche agli aspetti legali degli abusi e della truffa, ho informato enel energia, che conoscevo i loro metodi per gonfiare i consumi, con il semplice intervento del server sul soft del telelettore, diffidandoli dalllo staccare la corrente, poichè le loro fatture semplicemente non erano esigibili.
    Ciò nonostante appena dopo tre mesi e mezzo hanno ridotto la potenza, nonostante tutto, ho chiesto la cessazione con suggello dell’utenza a mio nome, essendomi nel frattempo resomi autonomo con autoproduzione.
    Questa mattina enel ha contattato Assoutenti, dichiarandosi disposta alla conciliazione mettendo da parte il max conguaglio oggetto di palese truffa.
    Andrò all’incontro di conciliazione, prendo atto della volonta di enel di mettere da parte il max conguaglio.
    però ho ringraziato Assoutenti, che sono veramente al ns fianco, e li ho informati di aver già mandato ad un legale per la denuncia per furto ed estorsione a carico di enel energia ed enel distribuzione, oltre che di enel maggior tutela ( precedente mio fornitore che ha emesso fatture a mio carico già pagate per consumi registrati in maniera fraudolenta ) ed ho nel frattempo dato mandato ad un avvocato civilista per la richiesta di un max risarcimento.
    Naturalmente darò ancora più forza alla comunicazione attraverso tutti mezzi di comunicazione per informare quanti più utenti ” danneggiati” sia possibile.
    Resto a disposizione del movimento cittadini Indifesi e Assoutenti, per vincere questa querra che sta uccidendo anche fisicamente oltre che moralmente tutti noi utenti.
    cordfiali saluti
    andrea.

  73. Caro Andrea di Giovanni,
    se dovessi aver bisogno del tuo aiuto, come posso mettermi in contatto con te?
    Grazie
    Claudia

  74. Cara Claudia,
    ormai la mia più grande missione è sconfiggere tutte le tre Enel associate nel loro “lavoro”.
    Colgo l’occasione per informare tutti a qualsiasi gestore si sono affidat5i: i Cmor non possono più addebitarlo più.
    Cos’è il Cmor, sono le fatture impagate nei confronti dei precedenti gestori.
    Per questo motivo, chi può assentarsi qualche giorno da casa conviene che chieda la cessazione della fornutura, con suggello, appena staccata l’energia, in giornata si può ottenere, il riallaccio con altro nominativo.
    Nel frattempo occorre contestare le fatture che sicuramente non sono rispettose della normativa vigente.
    Eseguite ogni giorno le autoletture, verificate se i consumi registrati sono compatibili con i Vs. utilizzi. In particolare controllate i consumi notturni, nei giorni feriali non posso essere più delle altre due fasce e non possono superare 2, normale è 1 kW, se così non è allarmatevi, vi stanno rubando !
    A Cludia dico contattami pure, se non hai la mia email la metterò subito a disposizione.
    cordiali saluti
    Andrea

  75. Per Claudia
    se hai bisogno del mio aiuto inviami una email a: aiutosicuro@libero.it
    cordiali saluti
    andrea di giovanni

  76. qualcuno ha mai fatto una verifica ai contattori elettronici se sono manovrabili a monte dal gestore di energia.a me sembra che il consumo lievita a prescindere da quanto effetivamente utilizzato.non si capisce perché le bollette non sono mai uguali anche se l’energia utilizzata e’sempre la stessa

  77. caro Francesco,
    Enel distribuzione, ha collaborato alla progettazione dei telelettori, li conosce bene e ne gestisce a piacimento il soft,anche se volutamente non fornisce ( pare ) le teleletture in tempo reale ai gestori.
    Ciò è incredibile, perché la sostituzione dei vecchi contatori ( con i nostri soldi ), non è stata giustificata per loro imprecisione, ma solamente perché avrebbero evitato le fatture di conguaglio.
    Così sta scritto in tutti gli atti ufficiali, per questo sono stati spesi i ns. soldi, non certamente, per fatturare agli utenti il costo delle teleletture, anche se non eseguite.
    Come altre volte affermato, se facciamo controllare dall’enel il contatore, risulterà perfettamente funzionante.
    Infatti non è il contatore in se stesso a non funzionare, ma sono i ” comandi ricevuti dal server enel ” a condizionarne il risultato delle registrazioni dei consumi.
    Se controllate i Vs. contatori, noterete che il più delle volte registrano più consumi di notte piuttosto che di giorno.
    Inoltre come afferma Francesco, i consumi registrati restano insensibili agli effettivi consumi.
    Ciò è possibile non a causa di guasti al contatore, ma solamente, perchè “qualcuno ” varia il suo soft agendo sul rapporto impulsi – kWth registrati.
    Credetemi, a volte per rubare basta poco, specie se a danno del contraente debole, qua siamo noi tutti indifesi utenti.

    A questo si aggiunge l’illecita fatturazione di costi per la telelettura, non sostenuti, se non una volta all’anno quanto va bene
    Oltre alla grave tragedia delle fatture in conguaglio, dannose sia a credito, sia a debito dell’utente.
    Occorre una “class action” contro enel distribuzione e contro tutti i gestori che emettono fatture di conguaglio, per richiedere il ” danno da conguaglio ” ed inoltre chiedere l’inesigibilità perpetua delle fatture di conguaglio a debito.
    E’ necessaria una mobilitazione generale, non restiamo passivi, ne va della tranquillità e della qualità della nostra stessa vita.
    Fatevi sentire.
    andrea di giovanni ( aiuto sicuro )

  78. Dalla mia esperienza delle varie società nel campo della energia elettrica, solamente ENEL DISTRIBUZIONE, E-ON e EDISON fatturano esattamente i KWh del contatore.
    Edison, però, applica la ” QUOTA pro die” che nel periodo estivo colpisce chi ha il condizionatore.
    Per cui mi fido solamente degli altri due, avendo una fornitura per ognuna di loro.

    Enel Energia e Sorgenia fatturano un consumo presunto, paghi poco mensilmente ma occorre un mutuo quando conguagliano i consumi.

    In tantissimi chiedono consiglio, ma pochissimi si fidano delle risposte ottenute.

  79. Salve a tutti, in breve proverò a spiegare cosa mi è successo con Enel energia

    A gennaio passò da Enel servizio eletrico ad Enel energia
    La signorina mi fa sottoscrivere via telefono una taglia xl
    Risultato? Prima bolletta di appena 27 giorni euro 630

    Chiamo stupito e mi cambiano tariffa solo che il cibo avverrà a partire dalla prossima fatturazione
    Risultato? 2 fattura di marzo/aprile euro 898.

    Ieri mi è arrivata la prima fattura con la nuova offerta energia pura casa costo 0,097 Ct
    Risultato? In 29 giorni ho consumato 1050 kw
    Che moltiplicato x 0,097= dovrebbe dare un totale di poco più di 100 euro
    Il valore della fattura e di 400 euro. Ho chiamato mi hanno confermato che il valore e corretto e le 300 euro in più sono tutte tasse ma è mai possibile?

    Mi ritrovo con 2000 euro di luce da pagare in meno di 4 mesi come e possibile?
    Vi prego aiutooooo

  80. Giovanni, mi spiace per il tuo contrattempo ma prima di
    aderire a qualsiasi offerta sarebbe meglio informarsi.
    Non conoscevi questo sito prima di oggi?
    Comunque controlla il contatore della luce con quello fatturato; con la lettura presunta fatturano ciò che vogliono. CAMBIA SUBITO.

  81. Per il gas e l’energia elettrica ho scelto AEG
    Sono loro cliente da 3 anni e non ho mai avuto problemi.
    se volete dare un’occhiata, questo è il sito: http://www.aegcoop.it/

  82. @ Vito, grazie per il link. Quale offerta ti ha proposto la AEGCOOP?

  83. In fattura leggo:
    F1 0,086570 €€/kWh
    F2 0,088400 €€/kWh
    F3 0,070480 €€/kWh

    I prezzi variano ogni settimana, quindi, conviene chiedere il preventivo.
    Una volta firmato il contratto, i prezzi rimangono fissi per 12 mesi.

  84. AEG ha appena messo la Promozione Luce+Gas
    http://www.aegcoop.it/?q=node/219

  85. Ottimo sito informativo.
    Continuiamo a segnalare le truffe a nostro danno, nel campo dell’energia e delle bollette, se non ci uniamo tra noi utenti, ci fregano continuamente.

  86. si fa prima ad usare un comparatore, tipo quello che ho linkato sopra, comparasemplice. Che è proprio semplice, tipo 30 secondi e hai tariffe e offerte confrontate ;-)

Lascia un commento