Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Risparmio in bolletta con il gruppo d’acquisto energia

Offerte dual fuelIl risparmio in bolletta potrebbe diventare realtà aderendo al gruppo d’acquisto energia. Grazie all’iniziativa promossa da Altroconsumo tutti i consumatori, cioè tutti quei consumatori con un contratto a fornitura di tipo domestico, possono aderire entro il 18 settembre 2013 al primo gruppo d’acquisto energia in Italia che andrà a coinvolgere l’intero mercato dell’energia e del gas per ottenere le migliori condizioni economiche e un risparmio in bolletta. continua »

Spesa annua della bolletta dell’energia elettrica per residenti e NON residenti

Tutte quelle famiglie che non hanno ancora cambiato fornitore continuano a pagare la propria bolletta di energia elettrica in base alle tariffe di riferimento del mercato tutelato fissate trimestralmente dall’Autorità per l’energia e il gas (AEEG). L’Autorità ci comunica infatti ogni tre mesi il nuovo prezzo dell’energia elettrica. Buone notizie per questi prossimi tre mesi poiché è prevista una diminuzione dell’1% del prezzo dell’energia elettrica rispetto al primo trimestre (gennaio-marzo 2013).

  • Ma quanto pesano le imposte sulla nostra bolletta?
  • Il cliente NON residente paga davvero di più rispetto al cliente residente?

continua »

Contratto non richiesto? Ora c’è la procedura di ripristino

Consulenza nel mercato liberoMolti consumatori di energia elettrica e gas, nonché lettori di QualeTariffa.it, pretendono di rientrare nel mercato di maggior tutela dopo aver scoperto di trovarsi nel mercato libero con un contratto non richiesto o mai sottoscritto. L’Autorità per l’energia e il gas ha introdotto la procedura di ripristino a tutela di quei clienti raggirati che hanno sottoscritto un contratto non richiesto porta a porta o per telefono. continua »

Offerte luce con il prezzo fisso

Al confronto le offerte luce con il prezzo fisso delle tre più importanti aziende di energia elettrica e del gas: Edison, Enel Energia ed Eni. Le offerte con il prezzo fisso vanno a bloccare il prezzo energia (PE) per un determinato periodo (uno, due o tre anni) al fine di garantire e proteggere il cliente finale da imprevisti aumenti della componente energia. Per capire il vantaggio delle offerte luce prezzo fisso si ricorda che la componente tutelata prezzo energia (PE) fissata dall’Autorità (AEEG) per questo primo trimestre 2012 è di 9,180 cent€/kWh. Quest’ultimo prezzo viene pagato da chi è rimasto nel mercato tutelato e non ha ancora cambiato fornitore di luce. Perciò tutte le offerte nel mercato libero che propongono un prezzo bloccato inferiore al prezzo tutelato dall’AEEG saranno vantaggiose. La componente prezzo energia (PE) va a coprire i costi servizi di vendita poi in bolletta bisognerà aggiungere i costi servizi di rete, oneri generali e imposte. continua »

Edison Zero Sorprese Web: nuova offerta di energia elettrica e gas

Edison Energia punta in alto e lancia un’offerta per le famiglie che promette un bonus di ben 150€ sul costo dell’energia elettrica e/o il gas. L’offerta si chiama Edison Zero Sorprese Web ed è frutto di un accordo tra Edison e Webank. Come ottenere questo bonus? Bisogna sottoscrivere l’offerta Edison Zero Sorprese Web per l’energia elettrica e/o il gas ed aprire un conto online Webank sul quale domiciliare il pagamento delle bollette Edison. Ecco alcune informazioni in più su questa nuova offerta. continua »

Prezzi per il 2011: aumenta il gas diminuisce la luce

L’Autorità per l’energia e il gas – AEEG comunica i nuovi prezzi del gas e della luce per il primo trimestre del nuovo anno 2011: si preannuncia un lieve calo per i prezzi della luce (- 0,2%) ed un aumento per i prezzi del gas (+1,3%). L’Autorità sottolinea che il forte aumento delle quotazioni petrolifere incide sui prezzi di gas e luce.

“Per la bolletta elettrica, la benefica pressione della concorrenza sui prezzi all’ingrosso riesce ancora a contrastare gli aumenti dei prezzi petroliferi e degli oneri per il sostegno delle fonti rinnovabili. – ha sottolineato il Presidente dell’Autorità Ortis continua »

Elettricità: Sanzioni a Edison Energia, Enel Energia, Eni, Sorgenia e Hera Comm

Molti di voi non rimarranno sorpresi leggendo il titolo di quest’articolo e anzi forse tireranno un sospiro di sollievo: finalmente giustizia è fatta. L’Autorità per l’energia e il gas (AEEG) ha infatti sanzionato per un totale di oltre 1,8 milioni di euro le cinque più famose società fornitrici di energia elettrica: Edison Energia, Enel Energia, Eni, Sorgenia e Hera Comm. Il motivo? È stata accertata “l’inosservanza delle disposizioni a garanzia della trasparenza e comprensibilità delle bollette emesse sia nei confronti di clienti domestici, sia di clienti non domestici” (partite iva). continua »

La bolletta della luce diminuisce ancora

Calo delle bollette della luce Buone notizie per questa primavera 2010: anche per questo nuovo trimestre (aprile-giugno 2010) è previsto un calo delle bollette della luce.

L’Autorità ha pubblicato a fine marzo l’aggiornamento delle tariffe regolate dell’energia elettrica specificando nel suo comunicato stampa che ”per il 2° trimestre 2010, i prezzi di riferimento per la fornitura di energia elettrica, saranno pari a 15,765 centesimi di euro per kilowattora, in calo del 3,1% rispetto al trimestre precedente. Al netto delle imposte, da aprile a giungo il prezzo sarà di 13,503 centesimi di euro per kilowattora. La spesa media annua tendenziale della famiglia tipo (con consumi medi di 2.700 kilowattora l’anno e una potenza impegnata di 3 kW) sarà di 426 euro, così ripartita: 60,93% per i costi di approvvigionamento (costo di energia e dispacciamento); 15,86% per trasmissione, distribuzione e misura; 14,34% per imposte; 8,87% per oneri generali di sistema.continua »

Lettera di un lettore: spese di voltura della fornitura elettrica

lettera di un lettoreQualeTariffa pubblica una interessante lettera di un lettore, che si interroga sull’assurdità delle spese di voltura della fornitura elettrica per uso domestico.

Mi trovo nella necessità di dover intestare a mio nome un contratto ENEL Servizio elettrico per uso domestico (residenziale, a Genova) attivo ed attualmente intestato ad un’altra persona (il proprietario dell’alloggio, di cui io sono comodatario già da tempo), cioè devo effettuare una VOLTURA. continua »

ABenergie: offerte confrontate nel calcolatore

ABenergie offerteUna realtà interessante, e forse ancora poco pubblicizzata, è ABenergie. La società bergamasca propone interessanti offerte di energia elettrica in tutta Italia rivolte alle famiglie e alle aziende. Anche per ABenergie lo sconto applicato alle offerte di energia elettrica, come di norma nel mercato libero, si riferisce ad una parte del costo totale del kWh, cioè alla componente chiamata PE prezzo energia. Se volete capire la convenienza delle offerte vi consiglio di consultare il calcolatore di QualeTariffa qui a fianco. continua »