Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Durata e decorrenza del contratto luce e gas

Cosa succede una volta decorso il contratto sottoscritto con il nostro fornitore di luce e gas? Ci verrà applicato lo stesso prezzo della luce e del gas oppure ci verrà proposto un prezzo più alto? Di regola, una volta scaduto, il contratto verrà tacitamente prorogato dal fornitore salva disdetta del cliente o dello stesso fornitore. E in questo caso il fornitore avrà la facoltà di variare il prezzo della luce e gas proposti inizialmente, salvo sempre disdetta da parte del cliente. Ma guardiamo nel dettaglio come si comportano i più importanti fornitori di luce e gas presenti nel mercato energetico italiano: Edison Energia, Enel Energia ed Eni. continua »

Riduzione del costo dell’energia per imprese e famiglie

L’articolo 3 del decreto «anti-crisi» è dedicato alla riduzione del costo dell’energia elettrica e del gas per imprese e famiglie. Come si legge oggi nel Corriere della Sera “si trat­ta, in sintesi, di una cessione di metano a prezzi scontati dall’Eni, l’operatore di gran lunga dominante.” L’articolo del decreto «anti-crisi» recita come segue:

Art. 3
Riduzione del costo dell’energia per imprese e famiglie

1. Al fine di promuovere l’efficienza e la concorrenza nei mercati dell’energia, continua »

Il “Trova offerte” dell’Autorità e gli altri sistemi di comparazione in Europa

Comparazione offerteL’Autorità per l’energia elettrica e il gas, l’organo regolatrice che fissa le tariffe regolate nel mercato di maggior tutela, mette a disposizione dei consumatori il “Trova offerte”, un sistema “ufficiale” di comparazione delle offerte di energia elettrica presenti attualmente sul mercato italiano. Il “Trova offerte” è disponibile da ieri sul sito dell’Autorità. Il “Trova offerte” è un progetto che l’Autorità ha deciso di realizzare su per giù due anni fa in seguito alla totale liberalizzazione del mercato elettrico domestico ed è nato sbirciando gli strumenti di confronto delle offerte già presenti in Europa. Si ricorda che il completamento del processo di liberalizzazione del mercato elettrico è stato disposto dalla direttiva 2003/54/CE, e che perciò ha interessato l’intera Europa. Ma Germania, Austria, Belgio e tanti altri paesi, avendo liberalizzato il mercato elettrico già da una decina di anni, vantano sistemi di comparazione tra prendere a modello. continua »

+Energia: una nuova offerta elettrica per le famiglie

Più energia +Energia, oppure Piùenergiaelettrica, è una delle giovani società nate grazie alla liberalizzazione del mercato elettrico. +Energia da qualche settimana propone un’offerta di energia elettrica particolare rivolta alle famiglie. Particolare poiché l’offerta non propone espressamente uno sconto sulla componente PE, né fissa il prezzo della componente energia per un determinato periodo, ma propone un’offerta personalizzata in base ai propri consumi, cioè quelli indicati nell’ultima bolletta elettrica. continua »