Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Tariffe gas a…Bari

dobrych CCLa rubrica “Tariffe gas a…” oggi si dedica al confronto delle tariffe del gas nella città di Bari. Il costo del gas varia di città in città dipendendo dai coefficienti di adeguamento altimetrico-climatico: significa che le tariffe del gas non saranno le stesse a Milano e a Palermo. La seconda città presa in esame è Bari, sulla base del coefficiente PCS = 39,57 (consiglio di controllare la vostra bolletta). Ma quale sarà la prossima città? Roma, Torino, Napoli…? sarete ancora voi a deciderlo grazie ad un semplice commento. continua »

Confronto offerte elettricità

QualeTariffa ha dedicato negli ultimi mesi parecchi articoli alle offerte di elettricità rivolte alle famiglie. Per comodità vi riporto di seguito un pratico elenco per rendere più agevole il confronto delle offerte presenti sul mercato libero: se siete interessati a un’offerta in particolare cliccate semplicemente sul link, che vi collegherà automaticamente all’articolo. Buona lettura!

ENEL Energia

Prezzo del gas e sconti

Ormai dal 1° gennaio 2003 siamo liberi di cambiare fornitore del gas e di scegliere il prezzo del gas più conveniente e adatto alle nostre esigenza casalinghe. QualeTariffa vi propone una lunga lista delle offerte e degli sconti disponibili sul mercato libero.

Il prezzo del gas è difficile da confrontare poiché dipende da coefficienti e valori legati al comune di appartenenza, all’area della rete di distribuzione locale e all’altitudine del comune: perciò a Roma, a Milano, a Padova o a Palermo si pagherà un prezzo del gas differente anche di 20-30 € a parità di consumi. continua »

E.ON Energia e le sue offerte

Eon EnergiaE.ON Energia è la società di vendita italiana di energia elettrica e gas del Gruppo tedesco E.ON, nata nel gennaio del 2009 sicuramente come reazione al neo mercato liberalizzato. E.ON si propone come fornitore di energia elettrica e gas per un vasto pubblico: famiglie, partite IVA e grandi aziende. QualeTariffa rivolge come al solito la sua attenzione alle sole offerte rivolte alla clientela residenziale, cioè alle famiglie. E.ON Energia propone l’offerta di energia elettrica E.ON VantaggioLuceCasa che blocca il prezzo della componente PE per due anni a continua »

Il calcolatore è aggiornato: via al confronto delle offerte elettriche!

calcolatore QualeTariffaIl calcolatore delle offerte di energia elettrica è stato finalmente aggiornato sulla base dei prezzi del 2° trimestre, cioè del periodo dal 01.04.2009 al 30.06.2009. Troverete le offerte che propongono il prezzo bloccato, le offerte che propongono uno sconto, le offerte flat e non mancheranno le tariffe regolate. Molte offerte sono di energia proveniente da fonti rinnovabili, grazie al rilascio dei certificati RECS. Inserendo nel calcolatore il proprio consumo annuo in kWh e la potenza contrattuale in kW si otterrà una lista dei costi annui delle offerte di energia elettrica disponibili nella città da voi selezionata. Se la vostra città non è presente nel calcolatore consiglio comunque di scegliere la città a voi più vicina e di cliccare su “confronta” perché nella maggior parte dei casi le offerte presenti nel calcolatore sono attivabili in tutto il territorio italiano. Noterete infatti che molte offerte sono le stesse a Milano e a Palermo. Le offerte di Edison, Enel, Eni, Eon, MPE, Sorgenia, A2A, Iride Mercato, Hera Comm e tanti altri al confronto continua »

Il supermercato LIDL e le sue offerte di energia elettrica

lidl energiaProprio così, la liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica gioca scherzi strani. Il supermercato LIDL, famoso per i suoi prezzi a buon mercato, da qualche mese offre alle famiglie anche la possibilità di ottenere una fornitura di energia elettrica a prezzi altrettanto vantaggiosi. LIDL Energia è nata grazie alla partnership con il fornitore di energia elettrica MPE Energia. MPE Energia ricordo che a sua volta appartiene al colosso tedesco Eon Italia. continua »

Confronto: tariffe del gas a Milano, Roma, Torino e Napoli

Ma qual è la spesa annua delle tariffe del gas? E delle tariffe regolate, cioè quelle tariffe che paghiamo se non abbiamo ancora cambiato fornitore di gas? Al confronto le offerte di Enel Energia, Eni ed Eon Vendita nelle città di Milano, Roma, Torino e Napoli per una spesa annua di 1400 m³. Si noterà che la spesa annua varia di città in città, dipendendo le tariffe del gas da alcune variabili strettamente collegate al comune di appartenenza, per esempio l’area della rete di distribuzione locale e l’altitudine del comune, parametri che influiscono sulle temperature del gas e quindi sul prezzo. continua »

GAS: offerte Eni, Enel, Sorgenia per la casa

offerte gasOrmai dal 1° gennaio 2003 siamo liberi di scegliere l’offerta del gas più conveniente e più adatta alle esigenze della nostra famiglia o del nostro ufficio. Secondo gli ultimi dati dell’Acquirente Unico solo 800.000 clienti domestici del gas hanno cambiato fornitore: significa che gli altri 17 milioni continuano a pagare il gas in base alle condizioni economiche di fornitura fissate dall’Autorità. Il prezzo del gas include la componente distribuzione, CCI, stoccaggio, trasporto, QVD, tasse ed Iva come puoi leggere nei dettagli qui. Ma come per l’energia elettrica (prezzo PE) anche per il gas un’unica componente è soggetta agli sconti del mercato libero: si tratta della componente CCI che rappresenta il 65% della spesa totale della spesa del gas. continua »