Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Offerte luce con il prezzo fisso

Al confronto le offerte luce con il prezzo fisso delle tre più importanti aziende di energia elettrica e del gas: Edison, Enel Energia ed Eni. Le offerte con il prezzo fisso vanno a bloccare il prezzo energia (PE) per un determinato periodo (uno, due o tre anni) al fine di garantire e proteggere il cliente finale da imprevisti aumenti della componente energia. Per capire il vantaggio delle offerte luce prezzo fisso si ricorda che la componente tutelata prezzo energia (PE) fissata dall’Autorità (AEEG) per questo primo trimestre 2012 è di 9,180 cent€/kWh. Quest’ultimo prezzo viene pagato da chi è rimasto nel mercato tutelato e non ha ancora cambiato fornitore di luce. Perciò tutte le offerte nel mercato libero che propongono un prezzo bloccato inferiore al prezzo tutelato dall’AEEG saranno vantaggiose. La componente prezzo energia (PE) va a coprire i costi servizi di vendita poi in bolletta bisognerà aggiungere i costi servizi di rete, oneri generali e imposte. continua »

Trenta: Zero costi fissi energia

Interessante l’offerta di Trenta, società trentina che opera per il momento solo nelle province di Trento e Bolzano. Trenta offre “Zero costi fissi energia” che blocca fino alla fine dell’anno il prezzo della componente PE a 9c€/kWh e per l’opzione bioraria blocca il prezzo energia a 11,3 c€/kWh durante la fascia diurna e a 7,7 c€/kWh durante la fascia notturna. Prezzi alti considerando che la PE fissata per questo trimestre dall’Autorità è di 8,292c€/kWh. Ma lo sconto si nasconde altrove o meglio è già anticipato nel nome dell’offerta “Zero costi fissi energia”. La novità dell’offerta di Trenta consiste proprio nell’azzeramento dei costi fissi (costi fissi e costi di potenza) che ammontano a 33€/anno. continua »