Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Bonus elettrico con la Carta Acquisti (o Social Card)

Bonus sociale gasDal 2008 tutte le famiglie in condizioni di disagio economico possono fare richiesta al proprio Comune di residenza del bonus elettrico per ottenere una riduzione sulla spesa della propria bolletta della luce. La recente novità introdotta dall’Autorità per l’energia e il gas (AEEG) prevede che i titolari della Carta Acquisti (detta anche social card) ottengano in automatico lo sconto del bonus elettrico nella propria bolletta della luce, senza perciò dover fare un’ulteriore domanda al proprio comune di residenza. La Carta Acquisti (social card) è stata introdotta per sostenere le famiglie in condizioni di disagio economico e le persone anziane nella spesa alimentare e per le spese domestiche di luce e gas. continua »

Edison e Lifegate: sconto energia elettrica

Curiose sono le offerte di energia elettrica rivolte alle famiglie dei fornitori Edison Energia e Lifegate, società legate da una partnership, che propongono uno sconto in percentuale sulla componente PED, il cosiddetto prezzo energia e dispacciamento fissato trimestralmente dall’Autorità regolatrice AEEG. La componente PED rappresenta solo una parte del costo totale del kWh ed è l’unica componente della bolletta di energia elettrica soggetta a sconto nel mercato libero. Le altre componenti chiamate oneri di sistema, oppure la componente che si riferisce ai costi di trasmissione, anch’esse regolate e fissate dall’Autorità, rimangono invariate non potendo essere modificate dagli sconti nel mercato libero. Ma qual è lo sconto delle due offerte in oggetto (seguono tabelle comparative):

  • Edison Energia propone Edison Casa che offre uno sconto del 20% sulla componente PED; è possibile anche l’opzione bioraria con lo stesso sconto del 20%.
  • Lifegate propone ZeroE people che offre uno sconto del 5% sulla componente PED, continua »

Bluenergy Group: offerta energia elettrica e gas

Una realtà interessante, e forse ancora poco pubblicizzata, è Bluenergy Group. La società friulana propone interessanti offerte di energia elettrica e gas in quasi tutta Italia rivolte alle famiglie e alle aziende. Anche per Bluenergy Group lo sconto applicato alle offerte di energia elettrica, come di norma nel mercato libero, si riferisce ad una parte del costo totale del kWh, cioè alla componente chiamata PE prezzo energia. continua »

Risparmio con l’offerta Edison casa e Telepass gratuito per un anno

Edison Energia propone anche per questo trimestre estivo l’offerta di energia elettrica rivolta a tutte le famiglie “Edison Casa”, che assicura uno sconto del 20% sulla componente energia e dispacciamento PED. Ma da oggi Edison Casa diventa ancora più accattivante per tutti quegli automobilisti abbonati a Telepass: infatti grazie all’accordo firmato tra Edison e Telepass, ai 6,5 milioni clienti Telepass che sottoscriveranno l’offerta Edison Casa verrà garantito un anno di canone Telepass Premium gratuito. Per tutti gli automobilisti e non, nelle tabelle seguenti si evidenzia il risparmio a cui si va incontro lasciando il mercato regolato e aderendo all’offerta Edison Casa passando al mercato libero. continua »

Edison Energia propone ancora l’offerta Edison casa

Piggy bank Dopo il grande successo degli ultimi mesi il fornitore Edison Energia conferma per un altro mese l’offerta “Edison Casa”. Fino al 30 aprile 2009 è ancora possibile aderire all’offerta di Edison che propone uno sconto del 20% sulla componente PED (prezzo energia e dispacciamento). Normalmente i fornitori propongono uno sconto solo sulla componente PE (prezzo energia) che per questo secondo 2° trimestre è uguale a 8,562c€/kWh (consiglio la lettura di questo articolo per maggiori approfondimenti sulla componente PE). La componente PED, scontata da Edison, non è altro che la somma della appena nominata componente PE con l’aggiunta della componente PD (componente dispacciamento) che in questo nuovo trimestre elettrico è uguale a 0,783c€/kWh. Lo sconto del 20% sarà perciò da applicare a 9,345c€/kWh già incluse le perdite di rete. (Seguono alcune tabelle per capire l’effettivo risparmio dell’offerta.) continua »

Il supermercato LIDL e le sue offerte di energia elettrica

lidl energiaProprio così, la liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica gioca scherzi strani. Il supermercato LIDL, famoso per i suoi prezzi a buon mercato, da qualche mese offre alle famiglie anche la possibilità di ottenere una fornitura di energia elettrica a prezzi altrettanto vantaggiosi. LIDL Energia è nata grazie alla partnership con il fornitore di energia elettrica MPE Energia. MPE Energia ricordo che a sua volta appartiene al colosso tedesco Eon Italia. continua »

30% di sconto sull’energia elettrica per le famiglie della Valle d’Aosta

Sconto automatico del 30% sulla componente (PE) dell’energia elettrica per tutte le famiglie della Valle d’Aosta con una capacità contrattuale fino a 6kW. Lo sconto è valido solo per la prima casa. Questo generoso sconto sull’energia elettrica è il risultato di una decisione sulla gestione della crisi economica e finanziaria della Giunta Regionale autonoma della Valle d’Aosta. continua »

Sconto per ogni figlio: offerta dell’Alto Adige

Offerte Alto AdigeL’offerta “Famiglia più” del venditore Seltrade si rivolge solo alle famiglie dell’Alto Adige. L’offerta altoatesina si può definire sociale, sicuramente di più rispetto alla tanto discussa tariffa sociale, poiché si rivolge alle famiglie numerose proponendo uno sconto speciale per ogni figlio. In ogni caso a prescindere dal numero dei figli, l’offerta “Famiglia più” offre uno sconto del 10% per i consumi annui fino a 2000 kWh e uno sconto dell’ 8% per i consumi superiori a 2000kWh. Questo sconto è applicato sul prezzo totale dell’energia elettrica, e non solo sulla componente PE – prezzo energia, mi raccomando tasse ed Iva sempre escluse. continua »

La migliore offerta dell’anno: the winner is…

Offerta dell'anno Il 31 dicembre di ogni anno è il giorno in cui ci si guarda alle spalle per trarre personali conclusioni su ciò che si è fatto e non si è fatto, su ciò che si è raggiunto e su ciò che si vorrebbe raggiungere nel nuovo anno.

Anche il neo mercato liberalizzato dovrebbe porsi alcune semplici domande: continua »

Offerte di gas naturale per la casa

Lo sapevate che abbiamo la possibilità di cambiare tariffa e fornitore del gas da ormai 5 anni? Proprio così, il mercato del gas è completamente liberalizzato ormai dal 1° gennaio 2003. In ufficio e a casa siamo liberi di scegliere l’offerta più conveniente e adatta alle nostre esigenze, proprio come per il mercato della telefonia. continua »

12»