Attivati subito
Il blog che confronta le offerte di energia elettrica e gas

Trenta: Zero costi fissi energia

Interessante l’offerta di Trenta, società trentina che opera per il momento solo nelle province di Trento e Bolzano. Trenta offre “Zero costi fissi energia” che blocca fino alla fine dell’anno il prezzo della componente PE a 9c€/kWh e per l’opzione bioraria blocca il prezzo energia a 11,3 c€/kWh durante la fascia diurna e a 7,7 c€/kWh durante la fascia notturna. Prezzi alti considerando che la PE fissata per questo trimestre dall’Autorità è di 8,292c€/kWh. Ma lo sconto si nasconde altrove o meglio è già anticipato nel nome dell’offerta “Zero costi fissi energia”. La novità dell’offerta di Trenta consiste proprio nell’azzeramento dei costi fissi (costi fissi e costi di potenza) che ammontano a 33€/anno.

L’offerta è rivolta ai clienti residenti che hanno una potenza di 3kW e che consumano più di 1500€/anno.

Trenta promette anche un Bonus pari a 10 giorni di fornitura gratis annui: mi raccomando questo bonus, come del resto per il momento tutti i bonus nel mercato libero, è sempre calcolato in base al prezzo della PE proposta dal fornitore (in questo caso di 9,9 c€/kWh) e in base a consumi medi nazionali (Trenta considera consumo medio = 2500kWh). Perciò il calcolo per il bonus è il seguente:

(2500 / 365 * 10) * 0,09. Lascio a voi calcolare il valore del buono.

Ciò non toglie che quest’offerta proponga finalmente qualcosa di nuovo!



    Google E-mail this story to a friend! Print this article! TwitThis Facebook

Lascia un commento